Utente 315XXX
salve dopo ecg da sforzo con una coppia extrasistole in fase di sforzo a 180 kw, il cardiologo mi ha consigliato tomoscintigrafia miocardica di perfusione dopo stimolo.
il risultato:
ecg da sforzo con coppia di extrasistole a 180 kw, non sintomatico.
ventricologramma nella norma.
fevs=58%
a riposo: perfusione ventricolare nella norma ad eccezione di modesta ipoperfusione antero laterale settale.
dopo stimolo: esame dubbio per modesta riduzione della riserva coronarica infero laterale distale in funzione ventricolare nella norma.
mi è stato consigliato coronografia per un approfondimento.
che vuol dire:modesta ipoperfusione antero laterale settale e modesta riduzione della riserva coronarica infero laterale distale in funzione ventricolare nella norma?
sono preoccupato....

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Significa che c'è la possibilità che abbia problemi di flusso coronarico...faccia la coronarografia che è l'esame di riferimento per confermare o annullare il sospetto diagnostico.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 315XXX

Iscritto dal 2013
ma il fatto che la perfusione ventricolare e il ventricologramma sono normali nella norma e anche normale cinesi parietale esclude problemi seri al cuore?
grazie.
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
La perfusione ventricolare non è normale altrimenti non le sarebbe stata consigliata la coronarografia
[#4] dopo  
Utente 315XXX

Iscritto dal 2013
grazie