Utente 146XXX
Buonasera dottori,
vi scrivo in quanto l'altra sera , per la precisione 3 giorni fa, io e la mia ragazza abbiamo avuto dei "preliminari a rischio".
Vi scrivo questo in quanto, mentre praticavo del sesso orale, le sono venuto in direzione della gamba.
Personalmente non ho visto sperma sulla vulva e la dinamica ne era a sfavore in quanto io avevo la testa occupata nell'atto a proteggerla.
I dubbi vengono in quanto lei per pulirsi ha utilizzato si la mano non sporca, ma poi , ha pulito con questa quella che aveva dello sperma con della carta igienica e, successivamente ha ripreso della carta per pulirsi la vulva.

Specifico per essere dettagliato che si trovava anche al settimo giorno di mestruazioni ( 1 dopo l'ultimo).
Consigliate per la sicurezza di prendere la pillola del 5 giorno? O il rischio non sussiste?

Ultima domanda personale, al di fuori dall'atto quali sono le situazioni che potrebbero portare ad una gravidanza?

Grazie a tutti e speriamo di non essere già papà :)
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
NON sussistono le condizioni per l'insorgenza di una gravidanza indesiderata e pertanto non consiglio l'assunzione della contraccezione post-coitale o di emergenza (EllaOne o Norlevo )
SALUTI