Utente 411XXX
Buongiorno. Premetto che sono una persona molto ansiosa (Sono ipocondriaco). Fino a ieri per qualche fastidio al braccio sinistro e un battito cardiaco accellerato temevo in infarto. Una chiamata ieri alla guardia medica ha mandato via i miei timori. Stamattina ho comunque un battito accellerato la cosa un po' mi preoccupa, perché non so se sia pura ansia o magari qualche non so, tachicardia o cose simili sapendo che anche mio padre soffre di aritmia (o tachicardia) e segue una cura apposita da anni qualche pensiero mi viene. Anche questa mattina la barista di un bar in cui vado di solito mi ha detto che sembravo un po' stravolto però sotto ansia io appaio visibilmente turbato, quindi non so. Se la cosa non smettesse dovrei recarmi da un medico? (potete vedere che il mio peso è normale, ma il mio stile di vita è molto sedentario)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Certo .... lei ha urgente bisogno di uno psicoterapeuta.
Saluti