Utente 819XXX
A causa dell'endometriosi, devo assumere il contraccettivo orale (Loette). Con le ultime analisi del sangue, oltre a notare (come in passato) un valore 213 del colesterolo, è stato anche rilevato un valore 19 (max 16) dell'omocisteina che però non avevo mai controllato e quindi non ho dati storici analizzabili. Il ginecologo mi ha consigliato di supplementare la mia alimentazione con vitamine del gruppo B ed in particolare, di assumere per 2 mesi Benexol B12 per poi ripetere gli esami del sangue. Facendo una ricerca su questo preparato ho letto che l'assunzione contemporanea di contraccettivi orali ne ridurrebbe l'assorbimento a livello intestinale ... dato che la pillola mi serve per tenere sotto controllo le aderenze endometriosiche ma nello stesso tempo un'elevata omocisteina non è raccomandabile, esistono preparati che integrino la vitamina B senza interazioni con il contraccettivo? Una supplementazione per via solo alimentare avrebbe lo stesso rischio di inefficacia del Benexol, in presenza di contraccezione orale? Grazie mille. Cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile utente
può assume Benexol senza alcun timore specifico, concorsdo con la prescrizione del suo ginecologo
[#2] dopo  
Utente 819XXX

Iscritto dal 2008
Grazie!
Buona giornata.