Utente 160XXX
Buonasera dottori
Lunedì 16 maggio mia madre ha avuto un'infarto ed è stata per in arresto cardiaco restando per circa 20 minuti,
Dopo l'arrivo dei soccorsi alla terza scarica elettrica del defibrillatore il suo cuore ha riiniziato a battere.
Arrivati al pronto soccorso di Pozzuoli dove mi riferiscono che ha avuto un infarto molto esteso.
Viene trasferita d'urgenza all'UTIC al 2 Policlinico di Napoli dove ha fatto l'angioplastica.
Mia Mamma è una donna di 51 Anni, sovrappeso, affetta da Psicosi Cronica che cura tranquillamente con il Prof.Bonavita, è anche una forte fumarice.
Adesso la situazione, come mi hanno riferito è stabile ma Gravissima.
Adesso e da Lunedi pomeriggio in sala intensiva...
Quanto tempo ci vorrebbe per riprendersi?
Grazie
sono Disperato

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
lei fa domande ale quali non posso certo rispondere.
e poi che significa riprendersi?
ha avuto un infarto esteso da cio che dice da arresto cardiaco.
La qualita di vita chd potra condurre sua madre dipende da molti fattori, quali la funzionendi pompa rimanente del cuore.

arrivederci ed auguri

cecchini