Utente 867XXX
egr.dott,
Sono una giovane donna soffro di dermatite seborroica da(10) anni: il mio cuoio capelluto si presenta grasso, con squame biancastre...
sono stata in cura da diversi dermatologi ma con scarsi risultati prodotti troppo aggressivi(caduta dei capelli e irritazione) o troppo blandi(capelli pesanti e poco puliti, prurito).
la cosa che mi provoca piu' imbarazzo nei rapporti sociali è il fatto che con l'umidità il mio cuoio capelluto emana un terribile cattivo odore (che sento io e sente chi mi circonda)soprattutto quando passo da un luogo umido a uno più caldo come quando salgo su una macchina o un autobus.... dopo essere stata all'esterno o entro in un locale chiuso anche a poche ore dallo shampoo.premetto che lavo i capelli anche tre volte a settimana....ne ho parlato con il mio dermatologo ma ha dato scarsa importanza alla cosa(:mi ha detto di lavare + spesso i capelli:li ho lavati anche tutti i giorni (senza ottenere nulla) .
adesso sto usando uno shampoo come biomineral 5-alfa che diluisco un pò + una lozione kouriles che uso una volta a settimana.
spero che possa darmi dei consigli per risolvere questo fastidioso problema(il cattivo odore del cuoio capelluto) e vorrei capire perchè esso si manifesta dato che ne soffro solo da due anni.
grazie
distinti saluti.
Gioe' Anna Maria

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile Anna Maria la dermatite seborroica soprattutto quando in fase più che attiva(vedi frequentemente i cambi di stagione) può essere curata anche con prodotti per os(bocca).Pertanto l'invito è quello di rideterminarsi con un Dermatologo per stabilire se tale via è percorribile(vanno escluse controindicazioni a tale approccio).Noi da tal sede non possiamo prescrivere terapie poichè ce lo vieta il codice deontologico e le linee guida del sito
Cari saluti