Utente 412XXX
Buongiorno, il mio, più che altro, non è un problema ma una curiosità: mio figlio tra un mese compie 13 anni ed è alto 177, porta il 44 di scarpe, ha le ossa abbastanza grandi ed ha iniziato la pubertà a 10 anni e mezzo con la comparsa dei primi peli sotto le ascelle, al pube, acne e i classici baffeti. Attualmente sotto le ascelle e nel pube la peluria è quasi da adulto metre si sta leggermente sviluppando intorno alle labbra ma non ancora la barba anche se c'è parecchio acne.
Io sono alto 172 e mia moglie tre centimetri più di me, 175.
Lui pratica basket e vorrebbe non fermarsi agli 177 ma io non so quanto possa ancora crescere. Dice che il "sogno sportivo" di raggiungere l'190 sia difficile?
Grazie per l'attenzione e cordiali saluti!
Fabio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

da quello che ci racconta la situazione attuale è sostanzialmente normale ma a 13 anni nessuna "prognosi" sicura si può fare sulla futura e finale statura di suo figlio; lasci fare ai geni che lei e la sua compagna avete dato a vostro figlio e poi attività sportiva, alimentazione sana e bilanciata faranno il resto.

Un cordiale saluto.