Utente 237XXX
Buongiorno dottore,

due mesi fa ho avuto un brutto incidente con emorragia interna, seguito da un intervento di splenectomia d'urgenza. Mi hanno aperto l'addome per circa 40 cm

Ora, passati due mesi, sto bene ed ho ricominciato ad andare a correre, dietro benestare del medico dell'ospedale.

Vorrei anche ricominciare a fare palestra, ovviamente in modo graduale e senza strafare.

Posso fare esercizi per gli addominali a corpo libero? E riguardo al resto del corpo, tenendo dei carichi blandi, rischio che la ferita si riapra in qualche modo?

Grazie per la sua disponibilità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
ovviamente a distanza di due mesi la cicatrice dovrebbe essere ben consolidata e non ci sono controindicazioni all'attività sportiva, salvo diverse prescrizioni del suo chirurgo curante.
Cordiali saluti.