Utente 225XXX
Buonasera.

Vi scrivo per chiedere informazioni su questo antinfiammatorio naturale.

Ho 24 anni e a seguito di una prostatite, assumo 2 opercoli di artiglio del diavolo ( 500 mg ciascuno ) la sera subito dopo i pasti.

Le assumo perchè trovo miglioramenti, (cosa che non è accaduta e non accade con i farmaci tradizionali ).

Ciò che vorrei sapere è se alla lunga potrò avere problemi e/o assuefazioni da questo farmaco. Sulla confezione c'è scritto che si consiglia di assumere 2 opercoli al giorno per 2 volte al giorno. Quale può essere il piano di trattamento? Un giorno si e un giorno no può andar bene? Devo ogni tanto interrompere il trattamento? Vi ringrazio.

Nell'attesa di una vostra risposta, cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
si tratta di un prodotto innocuo che può utilizzarlo anche per lunghi periodi
[#2] dopo  
Utente 225XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dottore buongiorno,

la ringrazio per la sua risposta.

Per lunghi periodi che intende? Si possono creare situazioni di assuefazione e/o problematiche intestinali?

Cordialmente

[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
generalmente non si riscontrano problematiche del genere, il tratamento può essere protrattoi per qualche mese, è buoona regola comunque di effettuare trattamenti a cicli di tre mesi di terapia intervallati da un mese senza terapia quando le condizioni cliniche lo permettino
[#4] dopo  
Utente 225XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dottore, la ringrazio per la sua risposta.

Un cordiale saluto.