Utente 412XXX
Salve,
io e mio marito proviamo ad avere un figlio da quasi 3 anni ormai senza risultati.
Il mio ginecologo ci ha consigliato uno spermiogramma e il risultato è il seguente:
SPERMATOZOI: 3.000.000/ML
SPERMATOZOI: 10.500.000/ EIACULATO
Rispetto ai valori considerati normali siamo nen al di sotto (per il primi dovrebbe essere 15.000.000 e per i secondi 39.000.000)...
Cosa possiamo fare?
Mio marito ha 39 anni ed è stato operato da piccolo di varicocele. L'anno scorso si è sottoposto ad un esame per valutare eventuali recidive ma non è risultato nulla...
Grazie in anticipo per i vostri pareri!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
G.le utente
Data l'età, suggerisco di affidarvi ad un centro di procreazione medicalmente assistita. Effettivamente la concentrazione è bassa. Perdereste solo tempo prezioso per cercare le cause ( se si trovano) e per fare eventuali terapie che comunque richiedono tempo e non garantiscono risultati. All'età di 38 anni, proprio per non perdere tempo, suggerirei questa soluzione. A presto
[#2] dopo  
Utente 412XXX

Iscritto dal 2016
Gentile dottore,
La ringrazio per la celere risposta.
Quindi abbiamo possibilità di concepire fancendoci aiutare? L'esito dell'esame è stato "componente cellulare non nemaspermica" per cui ho pensato che non ci fosse nessuna possibilità... Che tipo di fecondazione assistita ritiene più opportuna?
Grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Alla vostra età e con questo numero di spermatozoi, una ICSI. Il risultato non è certo ma, dopo tre anni, è l'unica strada. Dovete cercare un buon centro di procreazione. A presto