Utente 101XXX
salve...io gia' avevo richiesto un consulto qualche tempo fa' per un fastidio alle vie urinarie, molto gentilmente 3 dott. mi anno risposto dandomi informazioni per la cura da eseguire,per quanto avrei un infezione dell'uretra,o alla vescica....pultroppo io mi trovo a torino per lavoro.e non potendo consultare il mio medico mi chiedevo se era possibile comperare in farmacia qualcosa(anche di generico)per iniziare a curare questa infezione....grazie ancora

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore 10120,

anche se lei vive a Torino potrebbe recarsi al più vicino laboratorio di analisi ( cerchi sull'elenco telefonico) e fare quegli accertamenti.
la richiesta del Medico di base non è fondamentale:
Poi, con le risposte, o magari prima ( veda lei) si rivolga all'ambulatorio di Urologia dell'Ospedale Le Molinette e cerchi di trovare il Dottor Carlo Ceruti,ottimo Urologo, a mio nome.
cari saluti
se vuole può anche contattarlo allo 347.5443.487
Cari saluti
[#2] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente, ma non Le avevamo già risposto?
per comodità Le riinvio la mia di risposta:

"""
Gentile Utente,
no, personalmente non ritengo corretto prescrivere terapie per via telefonica, postale o tramite e-mail. Non me ne voglia per questo.
Chieda consiglio ad un collega o ad un amico e si faccia indicare il nome di un loro Medico di fiducia, sia del Sistema Sanitario Nazionale (Lei ha diritto ad essere assistito in tutta Italia), sia libero Professionista. Non vedo alterantive a queste possibilità, se vogliamo restare in un ambito di serietà professionale """.

A questo punto aggiungo una cosa essenziale, almeno per me: qualsiasi richiesta presso qualsiasi ente privato e no, sia di terapie che di analisi, deve essere fatta solo ed esclusivamente dietro supervisione medica. Quindi la famosa ricetta, sia del Suo Medico di base (ricetta rosa), sia di un qualsiasi altro Medico, non solo è fondamentale ma direi obbligatoria. Per il Suo bene sia chiaro.
Lei capisce benissimo che a me non costerebbe nulla, solo 30 secondi di tempo, darLe via e-mail la completa terapia per il Suo problema. Ma sarebbe oltremodo scorretto.
Auguri affettuosi per tutto e cordialissimi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
[#3] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2006
ok ringrazio moltissimo i dottori,e provvedero' ad eseguire i vostri preziosi consigli.grazie