Utente 309XXX
Salve dottori. Il mio problema è il seguente: Esattamente dopo 19 giorni dall'inizio del ciclo della mia ragazza abbiamo avuto un rapporto protetto. dopo circa 5 minuti per dolori dovuti alla penetrazione ci siamo fermati e ho tolto il preservativo cosi che il mio pene è tornato alla posizione di riposo.. dopo una decina di minuti abbiamo ripreso ma senza pensarci ho fatto due penetrazioni senza preservativo,essendomi accorto subito della cavolata fatta mi sono fermato. ho messo il preservativo ed abbiamo concluso il rapporto. La mia ragazza ha un ciclo irregolare che varia di mese in mese dai 29 ai 35 giorni anche se ultimamente si è mantenuta nella media dei 30/31 giorni. Ad oggi ha avuto lieve febbre spossatezza giramenti di testa.C'è il rischio che il tutto sia collegato ad una gravidanza? Attendo risposta cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
G.le utente,
penso che il rischio di una gravidanza sia vicino allo zero. le possibilità sono veramente minime. Una gravidanza si ha con una eiaculazione in vagina...se le cose sono andate come lei ha descritto, non penso che corra molti rischi. A presto
[#2] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Grazie Dottore per la sua risposta. La mia unica preoccupazione è che ci sia stato in queste penetrazioni fuoriuscita di qualche liquido.. io ho controllato al momento ed ero asciutto.. per questo mi sembra improbabile..
[#3] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Aspetto con ansia una risposta,Grazie.
[#4] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Se le è sembrato asciutto, non ci sono problemi. Stia tranquillo. A presto
[#5] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Dottore la vorrei informare della situazione.Ad oggi la mia ragazza non ha ancora il ciclo.non ha sintomi e sono 35 giorni dal suo ultimo ciclo. in concomitanza in questi giorni ha avuto spossatezza e lieve febbre e facendo una visita il suo medico curante le ha trovato le placche che sta curando con antibiotici. Non so piu' cosa pensare cosa mi consiglia di fare
[#6] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Consulti il suo ginecologo per valutare che tutto vada bene. Mi faccia sapere
[#7] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Il ciclo è arrivato.Grazie di tutto.Saluti