Utente 413XXX
Buonasera! Circa un mese fa a causa di un problema relativo alla dermatologia, ho sbagliato ad effettuare una medicazione con la garza(dovevo avvolgerla intorno al pene in modo da evitare che il prepuzio andasse a ricoprire il glande, e l'ho stretta troppo) il prepuzio si era gonfiato come una ciambellina ripiena di liquido. Chiamai il dermatologo che mi disse che non era nulla di grave e che sarebbe passato, infatti così fu. Premettendo che avevo già da prima una leggera fimosi, ho notato che da quel momento in poi l' anello che va a stringere quando abbasso il prepuzio soprattutto durante l erezione ed anche un po prima quando è quasi eretto, questo anello stringe (secondo me) un po più di prima e ho notato anche che il pene verso la fine,un po prima della corona del glande sta tendendo ad andare a destra, è come se le pareti dell asta del pene a sinistra è un pó più lunga di quella destra, e questo provoca la curvatura. La mia domanda è, considerando che stavo già valutando di operarmi e farmi circoncidere, questa curvatura passa da sola? O ormai rimane in quel modo anche dopo?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.le utente

Potrebbe essere una sua impressione dovuta dalla fimosi che non facendo distendere il pene completamente le da quell'effetto, tuttavia è consigliabile una visita specialistica per togliersi ogni dubbio e in questo caso mi recherei dall'andrologo.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 413XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio per la risposta veloce ed anche un po rassicurante perché sono molto ansioso riguardo queste cose. Volevo un ulteriore chiarimento se possibile: ho letto che comunque la curvatura acquisita può derivare da traumi ai genitali, quel ringonfiamento del prepuzio di cui ho parlato sopra, può essere considerato un trauma genitale?
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Direi di no, ma piuttosto un effetto collaterale del restringimento fimotico, segua il consiglio e si faccia vedere dallo specialista.

Ancora cordialità
[#4] dopo  
Utente 413XXX

Iscritto dal 2016
Come da lei suggerito domani effettuerò una visita da un andrologo/urologo..le sue risposte sono state rassicuranti pertanto spero che domani vada tutto bene!
Grazie ancora!
Cordiali saluti.
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Bene, se poi servisse mi faccia sapere.

Ancora cordialità
[#6] dopo  
Utente 413XXX

Iscritto dal 2016
Buongiorno, scrivo con qualche giorno di ritardo dalla visita perché prima non mi è stato possibile. Comunque la visita direi è andata piuttosto bene, praticamente da quanto mi è stato detto quel gonfiore che si verificò ha causato un ulteriore restringimento dell' anello fimotico e la giustificazione è stata che le infiammazioni influiscono sulla fimosi; ho il frenulo un po corto e mi è stato detto che la circoncisione risolverà i miei problemi.
Per quanto riguarda la curvatura, secondo il medico, il quale ha visto il pene in erezione attraverso le foto da me fornite, si tratta di una curvatura che ho sempre avuto e che non devo per niente preoccuparmi.
Tuttavia io non posso fare a meno di notarla perché anche se leggera non ricordo di averla avuta in passato! E in più ho notato che quando scopro il glande e abbasso il prepuzio, nella parte destra(cioè dove tende a curvare) precisamente sotto la corona del glande si crea una piccola fossetta che dall' altra parte invece non c'è.
Ora ammetto che sono molto più tranquillo, però volevo porgere due domande:
- questa fossetta è anch'essa normale? Cioè che la ho sempre avuta e non me ne sono mai reso conto?
- dato che mi è stato detto che per la circoncisione si aspetta anche più di 1 anno, in questo arco di tempo c'è il rischio che qualcosa si complichi?( fimosi o curvatura se non dovesse essere fisiologica)

Cordiali saluti.
[#7] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
purtroppo da questa postazione non possiamo valutare la sua "fossetta" e quindi se lo specialista le ha detto che è tutto normale si fidi, mentre per la circoncisione provi a confrontarsi anche con altre strutture pubbliche per vedere se i tempi di attesa sono minori, in alternativa può anche procedere per via privata.

Ancora cordialità
[#8] dopo  
Utente 413XXX

Iscritto dal 2016
Ok, vedrò di fare un confronto con altre strutture, comunque sia nel tempo di attesa la mia condizione rimane stabile giusto? Dico il tempo influisce?
Per la fossetta sembra come un' impronta del dito.
La ringrazio per la risposta veloce!
Cordiali saluti
[#9] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Per una risposta serve una visita in diretta, quindi se lo specialista visitandola le ha detto che non è nulla di grave, si tranquillizzi.

Ancora cordialità