Utente 413XXX
buongiorno. da qualche mese stiamo provando ad avere un bambino. in effetti ci sono attualmente vari altri problemi che non ci rendono sereni (lavoro, salute familiari ecc.), penso anche questo influisca. mia moglie mi ha fatto fare lo spermiogramma, vista anche la mia non + tenera età (50). ottenuto l'esito, l'ospedale di riferimento mia ha contattato per fissare l'appuntamento con l'andrologo e mi sembra di aver intuito per qualche problematica o anomalia. Chiedo pertanto gentilmente, per quanto possa essere possibile, un parere sull'esame, di cui di seguito i dati. Grazie. Cordiali saluti.
- VALUTAZIONE MACROSCOPICA: presenza del coagulo: SI; colore: GRIGIASTRO; viscosità: NORMALE; fluidificazione in 60 min: SI; ph: 7,80; volume: 4,80.
- ANALISI MICROSCOPICA: concentrazione spermatica: 30 per 10E6/ml; spermatozoi per eiaculato: 144 per 10E/ml; n. cellule rotonde: 3 per 10E5/ml; agglutinazioni, aggregati non specifici, cristalli,emazie: ASSENTI.
- MOTILITA' ENTRO 60 MIN: progressiva PR rapida: 30%; progressiva PR lenta: 13%; non progressiva NP: 12%; immobilità I: 45%; totale PR rapida + PR lenta: 43%; totale motilità PR+NP: 55%.
MORFOLOGIA SECONDO KRUGER: forme normali: 2%; anomalia testa: 98%; anomalie coda: 27%; anomalie tratto intermedio: 42%; residui citoplasmatici: 0%; teste/flagelli isolati: 0/0;
CONCLUSIONI: who 2010: teratozoospermia (si segnala astenozoospermia secondo who 1999)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
ci sono alcuni poroblemi relativi alla motilità (lievi) ed alla morfologia (più importanti), non compatibili con gli "anta". Le cause sono una dozzina, tutte con le relative terapie. Vediamo la che dice la visita.