Utente 406XXX
Sera a tutti.Vi scrivo l'ennesimo consulto.Sono molto ansioso.Molto spesso dopo un eccitazione per esempio dopo un rapporto sessuale sento il cuore che rallenta e che ha 2 battiti veloci e poi 1 lento così per 30 secondi.Sono uno sportivo e ho fatto ecg sotto sforzo Ecocardio e holter 24 h ne ho fatti 2 tutto perfetto.Vi scrivo per sapere da cosa possono essere scatenati questi battiti veloci e in seguito lenti e la bradicardia dopo lo sforzo.Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Se è solo per trenta secondi stia tranquillo: non le procurerà alcun danno. Il suo problema è un altro e lei lo sa: deve rivolgersi a chi possa gestire il suo disturbo psichico, cioè uno psichiatra.
Quindi io la la saluto.
Dott. Vincenzo Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
Grazie dottore per la risposta però ho sentito anche che dopo uno sforzo il cuore da molto veloce passa a lento con una botta secca del cuore.Inoltre le vorrei chiedere se con eco holter e test da sforzi si può stare tranquilli o se ci possa essere qualcosa che non è stato visto?Grazie
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Ha sentito male: non c'è nessuna botta secca ma una graduale discesa della frequenza. Forse avrà letto su internet il modo improvviso in cui termina una TPSV.
Se non li ha mai fatti, gli esami citati sono utili. Compreso un Holter ECG/24h.
Saluti,
Dott. Vincenzo Caldarola.
[#4] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
So si li ho fatti tutti poiché sono un atleta.Volevo sapete se posso stare tranquillo con questi esami o potrei avere qualcosa che non si può vedere io sono molto ansioso mi dica qualcosa lei dottore grazie.E poi cosa è la TV?
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Guardi nessuno può stare tranquillo anche facendo 100.000 esami al giorno.
Perciò curi la sua patologia psichica ed eviti di ripetere le stesse cose
in cerca di una sicurezza che non può darle né il cardiologo né alcun altro medico.
Ora spunta la TV: avrà letto su qualche sito l'abbreviazione di Televisione.
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#6] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
Mi scusi invece di TV volevo scrivere TPSV il correttore lo ha corretto.Poi che significa che nessuno può stare tranquillo anche facendo 100000 esami al giorno?Allora tanto vale che gli atleti non facciano gli esami di idoneità tanto Sono tutti a rischio come dice lei.Anche perché mi sembra abbastanza stufo delle mie domande che farebbe qualsiasi ansioso non è colpa mia se sono così ansioso.Passerà .Grazie delle risposte che mi ha dato Buon lavoro
[#7] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
E' colpa sua non volersi curare.
Glielo hanno detto il Dott. Cecchini e il dott. Rillo, nonché 4 o 5 psicologi che ha bisogno di uno psichiatra.
Non le passerà un bel niente se non ha il buon senso di andare da uno psichiatra e prendere i farmaci che questi riterrà di darle.
Domani posti una nuova richiesta di consulto in area cardiologica: avrà da un altro collega la medesima risposta che le sto dando.
TPSV è Tachicardia Parossisitica Sopra Ventricolare? Dunque?
L'aggiunge al timore della displasia aritmogena del V.D.?
O della morte improvvisa aritmica?
O della "Sindrome X cardiaca?"
Non perda tempo e prenoti domani stesso una visita da uno psichiatra.
Dott. Caldarola.

[#8] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
Mi scusi per lo sfogo dottore ma mi capisca.Io volevo solo sapere se i controlli fatti vanno bene niente di più.Mi scusi ancora dottore