Utente 339XXX
Buona sera dottore,

60 anni , donna ,con almeno 25 chili da perdere ,prendo da anni la pillola della pressione da qualche tempo avverto continue extrasistole , ho misurato la pressione è avevo la minima bassa , circa 59 e i battiti cardiaci anch'essi bassi , intorno a 50 , mi sono spaventata e sono andata a visita da un cardiologo il quale dopo avermi fatto ecg ed ecocardio ha diagnosticato:
extrasistolia ventricolare, insufficienza mitralica di grado moderato, funzione sistolica ventricolare sinistra ai limiti inferiori della norma con disfunzione distolica di primo grado.
il cardiologo mi ha suggerito di approfondire con scintigrafia cardiaca sotto sforzo e a riposo.
mi ha prescritto come farmaci oltre alla pillola della pressione che già , come le ho gia' detto prendo da anni:
una compressa di olevia dopo pranzo e la sera dopo cena una bustina di cardirene da 75mg.
Ho letto su internet , dell'efficacia dei funghi pleurotus
per eliminare le placche che si formano all'interno delle arterie. ho una piccola placca alla carodide e potrei forse averne nelle arterie , ho paura di qualche infarto , ho perso un fratello a causa di problemi di cuore ,mi sono messa a dieta e intendo perdere tutti i chili di troppo.
la situazione del mio cuore è a suo parere grave?

sig,ra anna maria morabito

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei ha diversi fattori di rischio: familiarità' sovrappeso, eta', ipertensione.
Alcuni ovviamente non sono modificabili, altri si.
Lasci perdere i funghi: se avesse il colesterolo elevato lo controlli con statine, cerchi di mantenere i valori pretori al di sotto di 120/80 mmHg, stia lontana dal fumo, cammini almeno un'ora al giorno.
Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 339XXX

Iscritto dal 2014
Gentile dott,
volevo chiederle cortesemente se da un ecg si può capire se vi è stato un infarto , dalla diagnosi dell'ecg che nel mio primo messaggio ho trascritto , si evince cio? la funzione sistolica ventricolare sinistra ai limiti inferiori della norma puo provocarmi un qualcosa di estremamente grave? attualmente ho spesso come un peso sul petto e extrasistole , c'è da dire che sono molto emotiva e ansiosa e credo che anche l'ansia stia facendo la sua parte, le gocce di en che prendo anche 2- 3 volte al giorno potrebbero essere dannose al cuore?
prima che iniziassi la dieta i valori dei trigliceridi era di 123-
il colsterolo 198 - hdl 48 - ldl 126-
grazie anticipatamente
sig,ra morabito
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No Signora, ne' all' ECG ne' all' ECO (almeno secondo cio che ha riportato) si parla di infarti pregressi.
L' unica cosa che deve fare e' ridurre drasticamente il suo peso.
Arrivederci

cecchini
[#4] dopo  
Utente 339XXX

Iscritto dal 2014
grazie dottore.

seguirò la dieta scrupolosamente ,per riuscire a perdere tutti i chili in eccesso. per cortesia mi dica se posso prendere al bisogno le gocce di en o possono far male al cuore.?? grazie di tutto,
sig,ra Anna Maria Morabito

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non fanno certo male al cuore, tranquilla.
Ma le assuma solo se gliele ha pescritte il medico e non per sua iniziativa...
Arrivederci

cecchini
[#6] dopo  
Utente 339XXX

Iscritto dal 2014
carissimo dott,, le avevo precedentemente trascritto l'esito dell'ecg , ora la disturbo ancora e approfitto della sua gentilezza e professionalità.
le trascrivo le conclusioni del cardiologo dopo ecocardiogramma, vorrei un suo parere, capire se la mia situazione è grave? se in passato ho avuto qualche infarto silente ?ecc.:
" Cavità cardiache e spessori parietali del ventricolo sx ai limiti superiori della norma.Radice aortica ispessita.Moderata insufficienza mitralica. Lieve rigurgito tricuspisalico.normale cinetica segmentaria del ventricolo sx. funzione sistolica ventricolare sx ai limiti inferiori della norma FE 51%. pattern di flusso transmitralico da rallentato rilasciamento diastolico ventricolare sx. normale cinetica parietale del ventricolo dx. normale funzione sistolica ventricolare dx:Tapse 20.
pressione polmonare sistolica stimata 38mm hg, ai limiti superiori della norma. setti interatriale e interventricolare integri. ridondanza del setto interatriale a livello della fossa ovale senza evidente shunt. pericardio integro."
Carissimo dottore, ho tanta paura ,mi dica con tutta onestà ,se dimagrisco , e faccio una terapia farmacologica corretta , vedrò crescere e diventar grande la mia nipotina?
la mia pressione non va oltre i 130 con la minima a volte anvhe a 60. oltre alla pillola della pressione al mattino, gli omega 3 dopo pranzo e una bustina da 75mg di cardirene, secondo il suo parere è necessARIO PRENDERE ALTRO ? Magari le statine?
avevo prenotato la scintigrafia miocardica , ma ho annullato l'esame, faccio come lo struzzo , ho paura che mi trovino qualcosa di grave e che debba finire sotto i ferri. vorrei curarmi solo con i farmaci e con la dieta.
Le chiedo scusa se mi sono dilungata, aspetto con ansia una sua risposa, spero arrivi presto.
grazie ancora ,
cordialmente
sig.ra Anna Maria
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Da cio che lei riporta lei ha un cuore che risente del suo sovrappeso marcato.
Dimagrisca almeno 15 kg e vedra che ritornera' ad essere un cuore perfettamente normale.
per cio che riguarda le statine eventualmente sara' il suo medico a prescrivergliele se avesse una ipercolesterolemia, non certo le puo assumere di testa sua
Arrivederci

cecchini
[#8] dopo  
Utente 339XXX

Iscritto dal 2014
grrazie dott. per la celerità con cui mi ha risposto. e grazie per le sue parole rassicuranti,
nella mia ignoranza in materia , avevo capito che il ventricolo sx avesse qualche problema , e inoltre il cardiologo mi parlava del muscolo papillare sx che si contrae poco , e poi queste exrtrasistole cosi frequenti mi preoccupano oltre al fatto che sono fastidiosissime,a cosa le devo attribuire? inoltre mi è capitato di misurare la pressione e i battitti quando le avverto e mi ritrovo la max buona , 110-120 , la minima bassa sui 60 e i battiti 56 , cosa devo fare per alleviare questi disturbi?
grazie ancora infinitamente
cordialità
sig,ra anna maria
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
....solo dimagrire.
arrivederci

cecchini
[#10] dopo  
Utente 339XXX

Iscritto dal 2014
lo farò!! la salute e la vita sono dei beni preziosissimi , sono stata una stupida a prendere tutti questi chili , ma andranno via , è una promessa che faccio a me stessa e Lei sarà tra i primi a cui comunicherò la mia vittoria!! voglio vivere e godermi i miei figli e i miei nipoti.
grazie mille carissimo dottore
a presto
le auguro ogni bene
sig.ra anna maria
[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ci riuscira', ne sono certo-
Arrivederci

cecchini