Utente 400XXX
Salve dottori volevo chiedere un consulto riguardo la pillola egogyn. Per tutta questa settimana (per lo più da lunedì a giovedì) ha avuto una tonsillite acuta che ho curato con amoxicillina e acido clavulanico (antibiotico), antidolorifico (oki) ,propoli, e Tachipirina per la febbre. È tutto passato ora è giovedì ho preso l'ultima pillola del blister , ciò vuol dire che per 4 giorni ho assunto l anti concezionale insieme a tutto questi farmaci. (La pillola alle 21:00 sempre puntuale , il resto tra le 23:00 e 00:00 e anche la mattina) . Giovedì mattina (giorno 21 pillola) ho avuto un rapporto protetto con profilattico (che non uso più col mio ragazzo da quando prendo la pillola) quindi ho paura! Per me è come se fosse stato non protetto perché psicologicamente mi sembra di essere del tutto protetta solo con la pillola !!!! Oggi ho avuto due rapporti con preservativo e sono ormai entrata da 3 giorni nella settimana di sospensione il ciclo non arriva .
- il ritardo del ciclo è normale? Anche magari a causa di tutte queste medicine
- effettivamente in quei 4 giorni la pillola non ha "lavorato" a causa di tutti questo medicinale o ero comunque protetta ?
Vi ringrazio
[#1] dopo  
Dr.ssa Monica Calcagni
28% attività
0% attualità
8% socialità
ARCE (FR)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2005
Prenota una visita specialistica
Cara, le nuove indicazioni ci dicono che pillola e antibiotici non interferiscono ma io le consiglio comunque di fare un test di gravidanza. Buona serata
[#2] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
Salve dottoressa ... Scusi perché dovrei fare il test? Come le ho detto ho avuto si dei rapporti ma abbiamo sempre usato il preservativo non essendo appunto sicuri dell efficacia della pillola.... Grazie