Utente 869XXX
salve, sono una ragazza di 31 anni in gravidanza alla 26 settimana, circa due mesi mi sono comparse in viso a levello mandibolare dx delle macchie o bollicine che si squamano allo sfregamento, un paio di gg fa ho consultato un dermatologo che mi ha detto che si tratta di verruche piane e che per ora fino alla fine dell'allattamento non c'e terapia farmacologica adattabile solo la crioterapia a fine del suddetto periodo. mi sono molto preoccupata perchè ho letto dell'alta infettività, vivo con mio marito e un bimbo di 4 anni che fin ora non hanno mostrato nessun contagio, visto che sto facendo più attenzione solo da qualche gg. vorrei sapere se posso far qualcosa. grazie per l'attenzione
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
può fare le terapie consigliate dal suo dermatologo senza problemi: personalmente prediligo la laserterapia alla crioterapia (ancor di più sul viso) ma ad ogni modo può discutere con lui i dettagli terapeutici che non saranno cmpromettenti per il nascituro.

altamente sconsigliabili altri approcci, quali prodotti topici a base di retinoiidi ad esempio.

cari saluti