Utente 174XXX
Cari signori medici vi illustro il mio problema.
Ho 35 anni, e da poco meno di un mese avverto un fastidio alla base del testicolo sinistro, che non è stato mai un dolore vero e proprio, ma la sensazione di qualcosa che tiri.

Attualmente mi trovo in Francia dove vivo e lavoro e mi sono subito recato dal medico di famiglia, il quale dopo aver effettuato la palpazione dei testicoli (non avendo alcun riscontro in particolare) mi ha prescritto l'esame dell'urine e un'ecografia.

Questi esami li potete trovare questo indirizzo :
https://www.dropbox.com/s/qmeq6w990d6w1t2/esami.pdf?dl=0

Come potete vedere gli esami delle urine hanno evidenziato delle tracce ematiche, mentre l'ecografia non ha evidenziato alcun problema.

In seguito a questi esami il medico di famiglia ha deciso di farmi fare una cura di ibuprofene due volte al dì per dieci giorni, limite oltre il quale avrei dovuto rifare l'esame delle urine in caso il problema si ripresentasse.
I dieci giorni sono passati e ancora ho qualche fastidio.

Oltre quanto descritto non ho alcun sintomo in particolare. L'unica cosa che ho notato è un lieve accentuarsi del fastidio dopo aver passato per esempio un pò di tempo nella malsana posizione da seduto nel divano (spesso uso il notebook in questa posizione).

Mi chiedevo dunque se secondo il vostro prezioso parere, un dolore del genere possa essere causato da una posizione scorretta, e se è il caso di tornare a fare l'esame delle urine.

Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
G.le utente
Gli esami vanno bene a parte un pó di microematuria. Come pure l'ecografia che non mostra niente di patologico.
Difficile suggerire qualcosa dalla mia postazione...Un esplorazione rettale le è stata fatta? Ha notato qualche sintomo minzionale? Non penso sia una posizione scorretta che le ha causato questo problema a meno che il suo testicolo non abbia avuto dei traumatismo. A presto e mi faccia sapere
[#2] dopo  
Utente 174XXX

Iscritto dal 2010
Nessuna esplorazione rettale è stata eseguita. Ed il testicolo non ha mai subito traumi. Si può scongiurare un'infezione delle vie urinarie? in ogni caso aspetterò qualche giorno per vedere come va senza farmaci. Grazie mille.
[#3] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Non penso sia una infezione delle vie urinarie...attenda qualche giorno e veda un pó come va. A presto