Utente 311XXX
Salve non so se sono nella sezione giusta ma volevo una rassicurazione. Sono in tirocinio al primo anno di infermieristica e oggi, a causa di un difetto nel rubinetto nella sacca di raccolta di un catetere, durante la raccolta della diuresi la pipì è uscita dalla nuova sacca finendo sulle mie mani (guantate). Ho prelevato un nuovo paio di guanti e prima di farlo inavvertitamente ho portato la mano alla bocca sentendo il sapore dell urina (ho subito lavato la bocca). Vorrei sapere quali rischi eventualmente ci siano, inoltre vorrei precisare che si tratta di una donna anziana (senza particolari patologie, è ricoverata per una frattura di femore) portatrice di cv a causa di una ritenzione d'urina.. Ho solo paura di qualche possibile batterio dato l'odore sgradevole che avevano queste urine.. Grazie mille in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Se non altrimenti dimostrato, l'urina è tutto sommato un liquido "pulito" e sterile, quindi sostanzialmente non particolarmente pericoloso, anche se certamente non gradevole. D'ogni modo, anche se si trattasse di urine infette, il tipo di contatto che ci descrive, assolutamente minimo e di breve durata non è veosimilemente in grado di causare problemi. Questi batteri, insomma, non sintrasmettono come il virus del raffreddore! Stia sereno quindi.
[#2] dopo  
Utente 311XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille dottore!!