Utente 100XXX
Buonasera,ho 40 anni e ho saputo da qualche mese...che non posso avere figli....ma senza approfondire la cosa ancora...
Ho avuto sempre storie di massimo 4 anni, ma non ho mai voluto e avuto la voglia di avere dei figli con una delle mie partner...quindi non l'ho mai saputo prima..., ma facendo una visita per caso ...un giorno... l urologo mi disse... " hai figli ? ne vorrai ? "
Gli risposi ...se trovo la compagna giusta...perchè no.... lui mi disse : " allora se ne vorrai ti consiglio di fare uno spermiogramma intanto perchè credo che dalle dimensioni dei testicoli avrai problemi"
Io rimasi un po cosi....nessuna mi ha mai detto qualcosa... o anche in piscina....amici palestre...etc... in effetti lui mi ha detto sono leggermente inferiori alla normalita'....pero' visto che hai 40 anni e non hai figli e se li vuoi fatti un controllo....
Insomma da li....feci lo spermiogramma che confermo' azoospermia....ma non ho approfondito se è secrettiva o ostruttiva....
C'è pero' da dire due particolari IMPORTANTI .... quando ebbi circa 12 anni ....ho avuto...la TORSIONE del testicolo sinistro...feci un operazione per rimetterlo bene...i dolori...che mi procurava....mammamia...oggi a distanza di molti anni ancora oggi se eiaculo...e dopo rimango per un ora o piu in piedi mi comincia a fare male...e mi devo mettere seduto......... e poi all eta' di circa 15 anni...fui operato di VARICOCELE ...sempre alla parte sinistra....
Ora la situazione è questa...il testicolo sinistro è cosi.... il testicolo destro non si è fissato...nel corso dell adolescenza...ed è in ASCENSORE... quando eiaculo mi sale spesso dentro.....
Secondo voi Dottori che cosa posso fare ? che esami devo fare ? potrebbe servire una cura ORMONALE per aumentare il volume dei testicoli ?
O sono compromessi lo stesso...uno dall intervento e l altro perchè non si è fissato allo scroto ?
Rimanendo in attesa di una vostra ...
Vi saluto cordialmente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non chieda risposte impossibili e che che possono essere date solo dopo attenta e precisa valutazione clinica diretta da parte di un esperto andrologo..

Comunque per avere più indicazioni di cosa fare e come procedere nell'ottenere una precisa diagnosi del suo problema clinico e se desidera avere più informazioni dettagliate su questo particolare problema riproduttivo, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/195-azoospermia-spermatozoi.html

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 100XXX

Iscritto dal 2009
Grazie questo articolo già l'ho letto tempo fa...come altri .... non chiedo risposte...ovvio che servono altre visite ed esami specifici.....infatti quello che volevo sapere è ....che visite ed esami specifici si devono fare in questo caso ?
Buonasera grz