Utente 413XXX
Buonasera,
Uso Nuvaring da un anno e spesso mi è capitato nei giorni che precedevano il ciclo di avere una fastidiosa tensione al seno, ma diciamo che avevo sempre 'tirato avanti' perché appunto mancavano pochi giorni alla rimozione.

Ora mi trovo alla fine della seconda settimana, già da lunedì ho avvertito una forte tensione e da ieri la situazione sta diventando insostenibile in quanto, specialmente al seno sx "all'attaccatura con l'ascella" è sorto un dolore che mi fa essere ingessata nei movimenti e, sempre sul seno sx la cosa che più mi ha impressionata è stata la comparsa di vene molto molto evidenti nell'areola, mai avute prima!!!!!!

Così da ieri ho deciso che avrei smesso l'utilizzo di Nuvaring non reinserendolo dopo il periodo di sospensione, il cui inizio sarebbe previsto per giovedì prossimo.

Adesso la domanda che vorrei porre è se, vista la condizione di malessere attuale, io possa eccezionalmente toglierlo ora (tenendo conto degli inevitabili squilibri ormonali...) e, se così fosse, se sarei protetta da un rapporto scoperto avuto sabato sera scorso.

Grazie anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il problema è legato al rapporto precedente , quindi per questa motivazione consiglierei di completare le tre settimane d'uso.
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 413XXX

Iscritto dal 2016
Grazie
Vivono così tanto gli spermatozoi?