Utente 399XXX
Gentilissimi,

durante la terza settimana di assunzione della pillola ho avuto un episodio di diarrea entro le 4 ore dall'assunzione, ho quindi preso una pillola dal pacchetto delle emergenze più di 12 ore dopo e non ho interrotto l'assunzione della pillola, non mi è quindi venuto "il ciclo" e ho continuato il pacchetto nuovo (l'ultimo rapporto sessuale che ho avuto è stato durante la settimana in cui mi è venuta la diarrea). Alla terza settimana di questo nuovo pacchetto è iniziato lo spotting, il pacchetto è finito ma "il ciclo" ancora non mi è arrivato. Ho i crampi alla pancia, lo spotting leggero continua ma niente di più.
Cosa devo fare? Può capitare?

Grazie dell'attenzione,

Chiara
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Direi che il comportamento è stato CORRETTO , e quindi il rischio di una gravidanza indesiderata è stato allontanato.
Il salto del flusso mestruale a volte comporta come fatto collaterale lo SPOTTING , ma ciò non rappresenta un problema , come pure il flusso mestruale scarso o assente.
Le consiglio dopo la pausa dei 7 giorni di iniziare comunque l'altro blister , naturalmente se l'assunzione della stessa pillola è stata corretta.
SALUTI