Utente 398XXX
Perché con l'utilizzo dei diuretici anche a basso dosaggio INDAPAMIDE la glicemia a paziente non diabetico fa molte variazione ossia nell'arco della giornata a volte arriva a 130 e a volte a 75 tali diuretici sono colpevoli oppure no anche con dosaggio 1.25 grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Guardi,
lasci stare i diuretici che non hanno nessuna colpa. Indapamide compresa.
La glicemia non è un parametro fisso: se la misura dopo un pasto mi pare normale che sia elevata, dopo due ore deve essere tornata alla normalità. Cioè tra 75 - 80 e 100 - 110 mg/dl
Se ha dubbi butti via il glucometro e vada a visita da un diabetologo.
Saluti,
Dott. Vincenzo Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille per il consiglio avevo posto tale domanda in quanto ho letto che tali diuretici in Australia non vengono usati per il motivo che alzano la glicemia ia non sono diabetico ma leggendo mi stavo preoccupando in quanto assumo il teraxsans 10/2.5 per la pressione grazie mille