Utente 413XXX
Salve a tutti, sono nuovo qui. Vorrei esporvi il mio problema.
Da poco frequento una ragazza, con la quale ho avuto i miei primi rapporti sessuali. Il problema è che pur essendo eccitatissimo, all'applicazione del preservativo il pene perdeva l'erezione. Provando a stimolarlo un po tornava leggermente eretto, ma non a livelli accettabili, tanto che ci sono stati problemi d'erezione. Durante il rapporto non ho sentito veramente niente, NIENTE. Ovviamente non sono arrivato nemmeno all'orgasmo. Per varie vicissitudini, abbiamo deciso di rischiare e attuare il coito interrotto, senza preservativo (sono conscio dei rischi, e ovviamente avrei preferito non intraprenderli, ma entrambi non abbiamo saputo resistere e abbiamo voluto provare) e dopo poco ho iniziato a godermi il rapporto e sono anche arrivato all'orgasmo. Ho letto molto su internet che il problema potevano essere quel tipo di preservativi, ma comprandone di diversi più sottili ma il pene perdeva comunque l'erezione e al momento della penetrazione non sentivo di nuovo nulla.
Concludo dicendo che sono circonciso dalla nascita e non so se questo possa influire.
Ringrazio chiunque possa darmi una mano a risolvere questo problema.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,é noto come il profilattico possa rappresentare la "tomba del sesso" ma é anche vero che non si nasce esperti e,quindi,con il tempo,potrebbe sopportare e supportare meglio tale strategia anticoncezionale.Provi a convincere la partner ad assumere la pillola anticoncezionale o qualsiasi altro dispositivo ormonale.Cordialità.