Utente 205XXX
Salve egregi specialisti,vi scrivo in merito ad un problema che ormai mi afflige da parecchi anni e che nonostante il mio peregrinare non ha trovato risoluzione.Da anni presento un dolore continuo esattamente tra l'angolo dell'osso a sx della mascella e quello del cranio,quello che avverto io è come se li ci fosse un"nodo" più gonfio e dolente anche al tatto.Il dolore si estende anche al collo a volte alla spalla.Delle volte per alleviare il dolore mi massaggio il collo e andando un po più affondo avverto la sensazione di spostare un nervo che mi corre fino alla parte alta del cranio con un senso quasi di scossa.Altre volte questa scossa parte da sola e si irradia invece dalla clavicola al braccio facendomi sobbalzare.Ancora,spesso mi ritrovo una secrezione mucosa all'angolo dell'occhio sx il quale naturalmente mi duole spesso.Altre volte avverto un rumore molto forte all'orecchio come una cascata di acqua,un "interferenza".Mi sento spesso bloccato a livello della cervicale,e spesso ho vertigini.Saltuariamente mi reco da un chiropratico,che mi regala mezza giornata di serenità con i suoi "scrocchi" e spesso mi faccio scrocchiare il collo da solo tirandolo verso dx per avere un attimo di sollievo.Cerco di dare tutte queste informazioni affinchè riusciate a indirizzarmi verso una corretta diagnosi.Un neurologo anni fa mi parlo di malocclusione e mi invitò a farmi fare un bite.Lo feci,e ne ebbi un relativo iniziale sollievo,ma i progressi cessarono,e come se non bastasse persi successivamente l apparecchio.Il mio viso è piuttosto allungato,credo si chiami terza classe,non ricordo.Muovo continuamente la mascella da una parte all altra come in cerca di una stabilità,perchè la sento come ruotata,fuoriasse.Vi prego di volermi indicare un valido specialista della mia zona che possa portarmi verso diagnosi e cura di questa perenne sofferenza.Fiducioso Vi porgo i miei più rispettosi saluti.
borisct@hotmail.com

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Dario Spinelli
36% attività
16% attualità
16% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Si deve rivolgere ad un odontoiatra specialista in ortodonzia e gnatologia. Dalla descrizione sembra una disfunzione temporo-mandibolare con sintomi tipici come coinvolgimento dei muscoli, rumore nell'articolazione, ecc... La sua descrizione sembra anche indicare una malocclusione con instabilità occlusale
[#2] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2006
Egregio Dr.Spinelli,la ringrazio tanto dell'attenzione prestata al mio caso.Sto seguendo il suo consiglio e credo di aver trovato un professionista in gamba davvero,ma lui stesso mi ha confessato che nonostante gli interventi di aggiustamento supportati all'inizio da un bite e successivamente da capsule e altri impianti ricostruttivi non è garantito che i miei disturbi trovino risoluzione.Non mi resta che sperare.La terrò aggiornato.