Utente 411XXX
Gentili dottori, avrei bisogno di capire sulla base di questo spermiogramma effettuato da mio marito a febbraio, cosa secondo voi sarebbe più indicato fare. premetto che io ho 35 anni e lui 37, da più di un anno cerchiamo una gravidanza senza successo. dopo lo spermiogramma ci siamo rivolti ad un andrologo del centro ospedaliero per infertilità in cui è stato eseguito l'esame. lo specialista ha consigliato una cura di integratori e poi al termine della cura, eseguire un nuovo spermiogramma con test di capacitazione. dall'ecografia fatta sul posto è risultato tutto nella norma ed è stata diagnosticata oligospermia non grave. ciò che mi lascia perplessa è che non sono stati richiesti esami ormonali. chiedo cortesemente possiate darmi un consiglio e se doveste ritenere opportuno che lui esegua degli esami, sapermi indicare quali. io dal mio canto ho eseguito ecografie nelle visite di controllo e esami specifici del sangue, in cui tutto è risultato nella norma. grazie.
ASTINENZA: 4 GIORNI
VOLUME EIACULATO ml : 2,5
COLORE: GRIGIO OPALESCENTE
VISCOSITA': NORMALE
ODORE: NORMALE
PH: 8,2
COAUGULO: PRESENTE
LIQUEFAZIONE: DOPO 10'
BATTERI: ++
EMAZIE: ASSENTI
LEUCOCITI: RARI
CELLULE EPITELIALI: ALCUNE
TRICHOMONAS: ASSENTE
NUMERO SPERMATOZOI PER EIACULATO: 20.000.000
NUMERO SPERMATOZOI PER ml: 8.000.000
AGGLUTINATI <10%
CELLULE ROTONDE X ml 200.000
MOTILITA' TOTALE 43%
MOTILITA' PROGRESSIVA : 33%
MOTILITA' NON PROGRESSIVA : 10
IMMOBILI : 57%
FORME NORMALI: 2%
FORME ABNORMI : 98%
ANOMALIE TESTA: 88%
ANOMALIE TRATTO INTERMEDIO: 6%
ANOMALIE CODA:4%
TOTALE SPERMATOZOI MOBILITA' PROGRESSIVA ml: 2.640.000
TOTALE SPERMATOZOI MOBILITA' PROGRESSIVA X EIACULATO: 6.600.000
SWELLING TEST: 80%
EOSIN TEST: 82%

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
G.le utente effettivamente vi è una concentrazione e una morfologia non eccellente che vi pone al di sotto del 5°percentile cioè una probabilità al di sotto del 5% di avere una gravidanza in un anno di rapporti non protetti. Ma sono probabilità perché cmq la gravidanza potrebbe esserci pure domani. Detto questo, potreste fare degli esami ormonali (fsh, LH, testosterone tot, testosterone libero, prolattinemia, tsh,t4,) anche se, alla vostra età, se non riuscite ad avere una gravidanza, potreste rivolgervi ad un centro di PMA. Questo per non perdere tempo...mi faccia sapere. A presto
[#2] dopo  
Utente 411XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille per la rapida risposta dottore, ma lei pensa che eventualmente si potrebbe anche prevedere una cura medica per giungere ad una gravidanza naturale? e cosa ne pensa degli integratori (spergin forte) prescritti? anche perchè onestamente, se potessero servire, ok, altrimenti ....costano tantissimo e a questo punto se ci fossero alternative mediche più efficaci sicuramente sarebbero soldi meglio spesi, anche perchè la cura di integratori tra tra intervalli e riprese fanno perdere molto tempo oltre che soldi...so che non è possibile in questa sede pubblica fornire nominativi, ma sarebbe almeno possibile avere un consiglio sulla struttura a cui rivolgersi a milano? grazie infinite anticipatamente per la disponibilità.
[#3] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Innanzitutto si dovrebbe fare almeno due spermiogrammi e gli esami ematici di inquadramento ormonale ( compreso estradiolo) per suo marito. Una spermiocoltura con ricerca di germi comuni e non sarebbe importante per chiudere il cerchio. Naturalmente lei avrà fatto tutti gli accertamenti mediante il suo ginecologo. Gli integratori non so a quanto serviranno sinceramente....In base ai risultati ematici, dovrete consultare un buon andrologo per valutare se c'è spazio per far qualche terapia. Queste, se ha un senso razionale farle, comunque porteranno via un pó di tempo senza sicurezza dei risultati.
Mangiagalli, Humanitas, San Raffaele,San Paolo sono tutti buoni centri. Mi faccia sapere . A presto
[#4] dopo  
Utente 411XXX

Iscritto dal 2016
Salve dottore, siamo ancora in "balia delle onde", ho provato a farmi prescrivere dal medico di base gli esami che lei mi ha consigliato, ma si è rifiutato dicendo che senza un'indicazione medica data dall'andrologo di mio marito, non poteva prescrivere questo genere di analisi.....a questo punto dovrei prenotare da un andrologo, il quale (secondo me) con un solo spermiogramma fatto a febbraio e senza analisi ormonali da poter visionare, altro non farebbe che prescrivermi le benedette analisi e un nuovo spermiogramma.....non so cosa fare, per noi questa è una realtà sconosciuta a cui ci stiamo affacciando da poco e ci sentimo oltre che sconfortati (forse più io) e completamente confusi e "spaesati". avrei bisogno che qualcuno mi indicasse, potrebbe dirmi come orientarmi allo stato attuale? grazie
[#5] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Consiglio una visita andrologica e qualcuno che vi prenda in carico. Solo così potrete trovare la giusta strada. Fatemi sapere. A presto
[#6] dopo  
Utente 411XXX

Iscritto dal 2016
Gentile dottore, a seguito di una visita fatta a luglio da mio marito presso un andrologo esperto in infertilità, sono stati prescritti esami ormonali affinchè potesse avere un quadro completo ed un nuovo spermiogramma, quest'ultimo presso un laboratorio indicato da lui. in questo mese non è stato possibile portare a visionare gli esami perchè ad agosto in italia si "ferma il mondo", andremo a settembre. nel frattempo sarei lieta se lei potesse darci una sua opinione. da quest'ultimo spermiogramma non cambia molto se non per la morfologia ....ancora peggio....ma non sono un medico e aspetto dunque un suo parere sopratutto per gli esami ormonali. grazie anticipatamente per la disponibilità.

Esame Risultato U.M. Valori di Riferimento
Chemiluminescenza
s-PROLATTINA 7.9 ng/mL 2.5 - 17.0
Chemiluminescenza
s-LH 5.4 mU/mL 0.8 - 7.6
Chemiluminescenza
s-FSH 6.0 mU/mL 0.7 - 11.1
Chemiluminescenza
s-TESTOSTERONE totale 3.9 ng/ml maschio adulto: 3.5 - 10.0
maschio pre-pubere: 0.2 - 1.0
Chemiluminescenza
s-17-BETA ESTRADIOLO 43 pg/mL < 56


spermiogramma:

ASTINENZA: 3 gg
Volume: 2 ml Cellule rotonde : 800/ mm3
Colore: AVORIO Leucociti : 600 / mm3

Coagulazione: PRESENTE Emazie: ASSENTI
Viscosità: AUMENTATA Cellule epiteliali: PRESENTI
Liquefazione: COMPLETA Agglutinati: ASSENTI
pH: 7,8 Cellule germinali: PRESENTI
Concentrazione spermatozoi: 7 .000/mm3

Totale spermatozoi per eiaculato : 14.000.000
MOTILITA’
Motilità dopo 60' 53 % Motilità dopo 120' 51 %
a) progressiva rapida 0 % a ) progressiva rapida 2 %
b) progressiva lenta 20 % b) progressiva lenta 22 %
c) debole o in situ 33 % c) debole o in situ 27 %
MORFOLOGIA
Forme NORMALI 1 % Forme ABNORMI 99 %
Anomalie della testa 58 %
Tratto intermedio e coda 0 %
Testa, tratto int. e coda 41 %
NOTE: Sono presenti spermatozoi con teste amorfe, colli rigonfi e code angolate. Numerose code
isolate.
[#7] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Gli esami ormonali sono nella norma. Lo spermogramme mostra un deficit di concentrazione, di motilità e di morfologia. È necessaria una visita andrologica per rifare il punto... Mi faccia sapere. A presto
[#8] dopo  
Utente 411XXX

Iscritto dal 2016
salve dottore, la ringrazio per la risposta. siamo in attesa di avere riscontro con l'andrologo a cui abbiamo fatto riferimento che a luglio in attesa degli esami da far completare a mio marito, aveva prescritto altri integratori, diversi da quelli dati dall'andrologo precedente, in sostanza diversi perchè non commercializzati se non da una sola farmacia che li fa anche...speriamo siano miracolosi perchè 70 capsule....70 euro ......ma venendo allo spermiogramma, in realtà non mi sembrava ci fosse anche un problema di motilità....esattamente può spiegarmi meglio quale è il valore che non risulta nella norma per quanto concerne la motilità?. grazie ancora.
[#9] dopo  
Utente 411XXX

Iscritto dal 2016
gentile dottori, come scritto sopra, mi, chiedo una Motilità dopo 60' 53 % Motilità dopo 120' 51 % sarebbero la motilità totale? se così fosse, non rientra nei parametri di riferimento? o forse è la progressiva rapida il problema? rispetto al primo spermiogramma riportato, confrontandolo con questo, non capisco tanta differenza nelle percentuali di motilità a cosa sia dovuta. premetto che il secondo è stato fatto in un laboratorio diverso. aspetto sue considerazioni che possano darmi un pò di chiarezza in relazione alla motilità, aspetto che prima non costituiva problema...almeno credo... grazie. cordiali saluti.
[#10] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
La motilità progressiva deve essere maggiore di 32% e quella totale maggiore di 40 %. Questo secondi i parametri WHO 2010 che sono quelli mondialemente accettati e che dovrebbero essere utilizzati. Il secondo è stato refertato secondo parametri differenti con percentuali di motilità progressiva a 0% e lenta del 20%. Nel secondo spermiogramma dovrebbe avere i parametri di riferimento. Vedrà che i valori saranno sotto i limiti inferiori...Comunque il primo spermiogramma andava bene per quanto riguarda il fattore motilità. Potrebbe ripetere un terzo nel primo laboratorio analisi...Mi faccia sapere. A presto