Utente 388XXX
Salve, sono qui per parlarvi di un problema che affligge mio figlio di 16 anni. Purtroppo è un tipo molto sensibile, e questo gli causa molte paure e preoccupazioni. In pratica dice, ed ho anche visionato personalmente, che il suo pene sia rivolto verso l'alto durante un'erezione e che sia impossibile da abbassare, se non di qualche grado. Ha una leggerissima, quasi nulla, curvatura verso l'alto del corpo del pene che non credo possa creargli problemi, ciò che invece più lo preoccupa è, con l'avanzare dell'età, l'impossibilità di potere fare sesso in determinate posizioni. In sostanza pene troppo duro e rivolto verso l'alto, quasi a toccare l'addome e con dolori quando lo si cerca di abbassare anche se di poco. Chiedo a voi una risposta e se c'è effettivamente da preoccuparsi. Può essere dovuto anche all'età? Visto che è in pieno sviluppo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
G.le utente
Non comprendo bene se vi è una curvatura lungo l'asta oppure no...mi faccia sapere
[#2] dopo  
Utente 388XXX

Iscritto dal 2015
Sì, ma è lieve, non credo possa essere un problema. O perlomeno lo speriamo!
[#3] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
La lieve curvatura dorsale non comporterà alcun problema nei rapporti sessuali...non si preoccupi. Non comprendo però qual'è il problema principale. Penso che si capisca solo con delle foto...
[#4] dopo  
Utente 388XXX

Iscritto dal 2015
LA ringrazio per la risposta così celere e mi scuso per non essermi spiegato al meglio.
In pratica mio figlio ha un pene che in erezione sfiora quasi l'addome, cioè non è parallelo al pavimento. Supera di molto l'angolo di 90° comune che si forma tra lo stomaco e il pene.
E questo lo preoccupa poiché potrebbe causargli problemi nella penetrazione in futuro.
[#5] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Non penso ci possano essere dei problemi. In caso contrario, verranno affrontati dopo i primi rapporti sessuali. A presto
[#6] dopo  
Utente 388XXX

Iscritto dal 2015
Il problema è che mio figlio sostiene non si possa neanche abbassare, poichè gli causa dolore, perciò potrebbe essere una problematica nei rapporti.
[#7] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Aspetterei i rapporti sessuali e vedrei come va. Se avesse dolori o problemi allora consulti un urologo. Altrimenti, se volete, potete consultarlo già da adesso. Difficile suggerire qualcosa senza effettuare una visita. Mi faccia sapere. A presto