Utente 869XXX
Buona sera, sono un ragazzo di 31 anni, da circa una settimana soffro di un leggero dolore al testicolo sinisto. Da sempre questo testicolo tende a salire e a provocarmi fastidio quando non si trova nella sua posizione ideale.Ieri mentre facevo la doccia mi sono accorto di una piccola protuberanza slla parte superiore sinistra del testicolo, che al tatto provoca dolore. Cosa potrebbe essere ? é consigliata una visita specialistica ?
inoltre da molti anni ho difficoltà ad urinare al mattino e quando sto molte ore, ho lo stimolo ma devo spingere molto per poter urinare e raramente capita che l'urina nella parte finale sia come intorbidita e di colore biancastro. Potrebbero essere connesse le due cose ?
Ringrazio anticipatamente e porgo distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Egregio Signore,
le consiglio assai vivamente di consultare un andrologo. I sintomi potrebbero essere una ostruzione urinaria, se poi è torbida si può pensare ad infezione, la quale a volte si trasmette ai testicoli attraverso i canali che portano gli spermatozoi all' esterno.
Oppure possono essere indipendenti.
I ogni caso essendo probabile una infezione, consulti al più presto un collega
[#2] dopo  
Utente 869XXX

Iscritto dal 2008
Gent. Dott Cavallini la ringrazio per la celere risposta, volevo solo chiederle un chiarimento: il problema della difficoltà di urinare è praticamente quotidiano, mentre la torbicità è molto rara, con la frequenza di 3/4 volte l'anno ma nel complesso la cosa va avanti da parecchi anni. Può anche in questo caso essere ricondotto ad un infezione che dura tutto questo tempo ? inoltre durante la giornata urino regolarmente.
Leggendo altre risposte invece mi chiedevo se la protuberanza sul testicolo potesse essere una ciste del epididimo ?
La ringrazio ulteriormente per il tempo dedicatomi.
Distinti saluti