Utente 414XXX
Buongiorno, ho un dubbio che vorrei chiarire: a quali esami o check-up e con che frequenza deve sottoporsi regolarmente una persona (età 75 anni, diabetica, sovrappeso) sottoposta l'anno scorso a intervento di by-pass aortocoronarico?
La domanda non è per me ma per un familiare
Grazie,
Mauro

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Un paziente come quello che lei desdcrive, se non ci fiossero particolari prblemi dovrebbe sottoporsi una volta all'anno a visita ECG, ECG da sforze ed ecocolordoppler cardiaco, oltre agli esami ematochimici di routine

Arrivederci

cecchini