Utente 413XXX
Buongiorno, riporto l'esito dell'ecografia svolta in data 08/06/2016:
"In corrispondenza della sede di sintomatologia elettiva, in regione inguinale dx, non si osservano evidenti alterazioni delle giunzioni mio-tendinee.
Alle manovre dinamiche in Valsalva si apprezza focale diastasi dinamica tra i mm. retto addominale e trasverso addominale, con tendenza all'erniazione di tessuto adiposo, recuperata a riposo; il reperto non è apprezzabile controlateralmente.
Presenza di linfonodi reattivi in sede inguinale."

Come credete sia meglio procedere? Con un'operazione o un percorso riabilitativo? E nel caso dovessi fare quest'ultimo a quale figura mi dovrei affidare?
Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, dovrà rivolgersi ad un chirurgo che valuterà dopo averla visitata. L'indicazione all'intervento viene data solo dopo una visita specialistica.
Saluti