Utente 414XXX
Buonasera. Vi illustro il mio problema. Vengo da una famiglia con predisposizione a problemi circolatori di ogni tipo. Ho da sempre avuto polpacci molto pronunciati e d'estate problemi di gonfiore e ritenzione. Nel 2009 ho avuto la malaugurata idea di effettuare una liposuzione ai polpacci (cosa che ho capito dopo che non era assolutamente da consigliare) ed ho peggiorato la situazione. Da allora ho delle irregolarità nella zona con varici, buchi, bozzetti in rilievo. Quando mi gonfiano le gambe per stanchezza o caldo, si gonfiano a pezzetti. Ossia con alcuni punti che non gonfiano, ad effetto "cotechino". L'eco doppler dice che non ci sono problemi venosi ma solo linfatici casomai. In una visita odierna la dottoressa mi ha evidenziato ectasia di capillari diffusa dovuta all'intervento di liposuzione. Secondo lei non è possibile fare nulla se non prendere prodotti per la ritenzione (tipo nedemax) e valutare nell'autunno di fare delle sedute di scleroterapia o carbossiterapia. Quest'ultima l'ho già fatta, ma senza esito. Qualcuno potrebbe consigliarmi come poter migliorare la situazione? Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UN CONSULTO A DISTANZA

Gentile Utente,
la Sua condizione potrebbe essere meritevole di un approfondimento specialistico in base al quale identificare il trattamento (o i trattamenti) ragionevolmente più indicati (scleroterapia, pressoterapia, elastocompressione, ecc.).

Le accludo degli articoli che potrebbero esserLe utili:

http://www.medicitalia.it/minforma/chirurgia-vascolare-e-angiologia/97-eliminare-capillari-teleangectasie.html

http://www.medicitalia.it/minforma/chirurgia-vascolare-e-angiologia/93-pressoterapia-sequenziale.html

http://www.medicitalia.it/minforma/chirurgia-vascolare-e-angiologia/198-calze-elastiche.html
[#2] dopo  
Utente 414XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio per la gentile risposta e per i link. Ma lei mi consiglia un approfondimento specialistico. Ma a chi dovrei rivolgermi, dato che sono stata da una angiologa e l'esito è stato quello che ho scritto (mi riferivo a lei quando ho scritto genericamente dottoressa). Grazie
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Potrebbe sottoporre la Sua condizione a un Chirurgo Vascolare.