Utente 414XXX
Il mio problema è il seguente: il mio pene, a riposo, misura quasi 19 cm e per anni, in piscina, mi sono sentito dire che ero fortunatissimo, io in realtà lo odio perché non riesco ad avere erezioni.
Da tre anni ho lasciato il nuoto perché mi sembrava che tutti mi guardassero solo lì e ho smesso di fare sport. Questo mi ha portato a prendere molti kg. Oggi peso 96 kg e sono alto 1,75 e adesso il mio pene sembra persino più piccolo...
Il mio problema, però, c'era anche prima che fossi grasso, adesso sicuramente il peso non mi aiuta...mi viene il fiatone persino a fare le scale...

La mia domanda è la seguente: è possibile che i problemi di erezione siano causati dalla lunghezza del pene? Ho sentito dire che se è lungo a riposo poi in erezione non aumenta molto e l'erezione è difficile da tenere, è vero?

Vivo solo con mia madre e son a disagio a parlare con lei di queste cose.
Grazie per il consulto.
Leo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
G.le utente
Dati I problemi e i dubbi che pone, suggerisco una visita andrologica per valutare se realmente esiste un problema. Potrà essere visitato e si potrà richiedere degli esami. Successivamente si potrà decidere il corretto iter terapeutico. L'erezione può esserci anche se la lunghezza è maggiore..Mi faccia sapere . A presto