Utente 414XXX
Buonasera Gentili Dottori.
Vi scrivo per un problema che da 5 giorni mi tormenta.
Ho notato che sull'asta del mio pene, (sopratutto) quando in erezione, si è venuta a formare improvvisamente una linea -che parte dalla base per fermarsi prima del glande- indurita con dei "bozzetti" che la percorrono. Questa linea indurita credo sia in corrispondenza di una vena la quale parte da destra dell'asta.
È un fenomeno coincidente con un mio elevato (rispetto alla mia norma) "stuzzicamento" dell'organo; pratica mantenuta anche un giorno dopo l'accorgimento di questo tangibile indurimento causandone, almeno credo, la nascita di un lieve fastidio al momento dell'erezione (sopratutto tirandolo verso il basso).
Questo fastidio, che persiste, mi ha portato ad un volontario arresti totale di qualsiasi attività.
Spero di essere stato chiaro riguardo il mio problema.

Ovviamente sono alla ricerca di una risposta prima di farmi visitare. Ma anche per chiedervi se esiste qualcosa perché, se non migliori, almeno si stanzi la situazione; e chi può visitarmi su Roma.

In attesa di un vostro cortese riscontro
Saluto cordialmente e ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,verosimilmente si tratta di una microtrombosi di una vena del circolo superficiale,che non partecipa al meccanismo erettile e che,in genere,non dà sintomatologia.Comunque,una visita specialistica,concertata con il medico di famiglia,potrà chiarire il quadro clinico.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 414XXX

Iscritto dal 2016
Buonasera Dottore,
La ringrazio prima di tutto per la risposta.
Di sicuro andrò da uno specialista presto ma, poiché non fuori per ragioni di lavoro, mi chiedevo se intanto potevo prendere il Reparil Gel 2% da somministrare sull'area gravata.

Attendo sue e con l'occasione la saluto cordialmente
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...se vuole può applicare il gel.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 414XXX

Iscritto dal 2016
Dottore, perdoni il perdurare delle mie domande.
Il gel non è il massimo in questo caso? Che altro potrei prendere se non quello?

Grazie