Utente 590XXX
Buongiorno,
mio figlio, avendo subito circa 18 anni fa un intervento per varicocele, il suo urologo gli ha prescritto uno spermiogramma.
Io non ho visto il referto, anche perche' mio figlio essendo molto riservato come carattere non me lo avrebbe mai fatto leggere.
Pero' sentivo parlare con la sua compagna di un valore forse "volume" che va da 35 a 60 credo, il suo e' di 31, e poi
di un altro valore che va 25 a 40 credo e credo che sia "progressione " che lui ha 20.
L'urologo gli ha prescritto "spergyn" 10q.
Puo' essere in dubbio la fertilita' di mio figlio?
La prego mi risponda sono un padre molto apprensivo.
Grazie.
pancri

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non é possibile estrapolare qualsiasi ipotesi dai numeri e percentuali trasmessi.La valutazione del potenziale di fertilità passa per una diagnosi andrologica basata su di un esame obiettivo ed esami ematochimici,seminali e strumentali,nonché correlata con quella ginecologica.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 590XXX

Iscritto dal 2008
non mi aspettavo molto, Lei ha ragione, cosa consiglia a mio figlio?
La ringrazio.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...di seguire le indicazioni di uno specialista reale.Cordialità.