Utente 414XXX
Buongiorno Dottore ,mi scusi nuovamente il disturbo,sono quel ragazzo che ha visitato due mesi fa ,(studente medicina ,superansioso con episodio di Fa),la ricontratto perché avrei delle novità .Premetto che già ho chiamato la sua segretaria per cercare di contattarla e mi ha detto di chiamare ad un numero ,ho preferito non disturbarla e magari quando ha un po più di tempo se può leggere questa email.Le ricordo che non è stata trovata un causa organica alla mia Fa parossistica ,tra cui ecocardio ed Ecg eseguito da lei che apparte il pfo,analizzato con il test delle bolle,tutto è risultato nella norma ,e lei mi ha consigliato che in caso di recidiva approfondire il problema.L altro giorno ho eseguito un test da sforzo in una struttura ,il test è risultato nella norma,nessun aritmia sotto sforzo e in fase recupero ,il cardiologo(giovane)mi ha chiesto come mai faccio l esame ,gli ho spiegato che comunque faccio sport e che ho avuto un episodio di Fa e lui mi ha detto la sua secondo appunto questo episodio :il medico riferisce che non c'è preeccitazione all ecg ,ciò non toglie che potrei avere una via occulta ...Okey questo lo so e ne sono consapevole e gli domando :ma corro rischi ?e mi risponde :questo non lo sappiamo perché in rari casi una Fa con una via occulta può degenerare in FV,e sono rimasto spiazato..nessuno me ne aveva mai parlato e in oltre mi ha detto di sospendere il bisoprololo 1,25 che sto assumendo perché anch esso pericoloso ...ora ciò che vorrei chiederle ?anche lei crede a ciò che ha detto questo medico giovane ?una via occulta può davvero degenerare ?Dottore se è così io mi affido a lei ..anche per un approfondimento diagnostico ,ne sarei davvero grato per un eventuale risposta .

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Credo proprio sia caduto in mani sbagliate....Quel che lei riporta sono solo sciocchezze...
Le ho ampiamente e ripetutamente spiegato ogni cosa e lei farebbe bene a non prestare ascolto a messaggi devianti che non la riguardano.
Infine non sospenda di colpo il betabloccante altrimenti avrà fenomeni di "rebound", con improvvisi incrementi della frequenza che non fanno bene alla sua ansia.
Per il controllo allo studio non ce n'è bisogno.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 414XXX

Iscritto dal 2016
Moltissime grazie ,va benissimo non sospenderò il bisoprololo ,purtroppo ho fatto questo controllo e mi è stato detto ciò è mi sono un po impaurito ,e la prima persona che ho contattato per molta fiducia è stato lei ...però vorrei capire perché certi medici a volte dicono ciò ,cioè è impossibile che una via retograda che causi in Fa possa degenerare ?
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
E' impossibile perché se ha solo capacità retroconduttiva è ovvio che non gioca nessun ruolo nel mediare alte frequenze anterograde potenzialmente in grado di degenerare.....
[#4] dopo  
Utente 414XXX

Iscritto dal 2016
Ho capito perfettamente ,grazie di tutto ancora ,le auguro Buonagiornata.