Utente 378XXX
Salve,
Soffro da anni di forfora accompagnata da dolore al cuoio capelluto e caduta di capelli.
Ho provato diversi trattamenti ma permane e
Anche gli esami del sangue sono nella norma.
Inizio a pensare che sia un problema legato al microcircolo del cuoio capelluto che non funziona correttamente.
Cosa pensate a riguardo?
Oltre ai massaggi cosa potrei fare?
Ci sono esami per controllare il funzionamento del microcircolo?
Grazie,
Cordiali Saluti
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
a noi, come cardiologi e internisti, può interessare il suo microcircolo cerebrale.
Per quello del cuoio capelluto, la forfora e l'alopecia androgenica, deve inoltrare il consulto nella sezione autonoma di Dermovenereologia, dove eccellenze professionali non le negheranno una risposta.
Saluti,
Dott. Caldarola.