Utente 409XXX
Salve, ho un problema da qualche tempo. Premetto di soffrire di tachicardia sinusale, però la notte mi accade una cosa strana.
Mentre mi sto addormentando mi sbatte forte il cuore e mi risveglio, poi riprende a battere normalmente, così per molto tempo prima di prendere sonno.
Questo mi fa sentire sempre stanca, con vertigini. Prendo anche il betabloccante lobivon per tachicardia, un mese fa ho misurato la pressione ed era altina, da lì il medico mi ha prescritto questo farmaco sia per ipertensione che per tachicardia.
Ora vorrei sapere possono questi risvegli con palpitazioni aumentare la pressione arteriosa per molte ore? Questi risvegli dipendono dalla tachicardia sinusale? Misurando il battito durante il giorno è sempre tra 80 85 90, mai sopra i 100. Grazie per la risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
In effetti , nonostante il Lobivon (1 apr intera?) le sue frequenze sono eccessivamente elevate.
Assume altri farmaci? Ha eseguito gli esami della tiroide? E' fumatrice? Ha avuto problemi di anemia?

Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 409XXX

Iscritto dal 2016
il lobivon lo prendo, mezza capsula al mattino. Non assumo altri farmaci, esami della tiroide ok, mai sofferto di anemia.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ed allora ne parli con il suo Medico per portare la cpr di Lobivon ad una intera, che e' il dosaggio raccomandato
Arrivederci
cecchini
[#4] dopo  
Dr. Ludovico Giorgio Tallarico
20% attività
8% attualità
8% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2016
Gent.ma Utente,
Le hanno mai detto se durante la notte russa?
Cordialità e Saluti
Ludovico Giorgio Tallarico
[#5] dopo  
Utente 409XXX

Iscritto dal 2016
non eccessivamente, comunque il mio ragazzo stanotte mi ha sentita respirare pesante, ma non russare in modo esagerato.
[#6] dopo  
Utente 409XXX

Iscritto dal 2016
grazie mille per la celere risposta, ultima domanda. Può l'utilizzo di lobivon (mezza capsula) portare un aumento della diuresi.
L'ho notato da qualche giorno, anche se lo assumo da qualche mese.
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No...
Arrivederci

cecchini
[#8] dopo  
Dr. Ludovico Giorgio Tallarico
20% attività
8% attualità
8% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2016
Gent.ma Utente,
Al mattino si sveglia con cefalea o con stanchezza? come se non avesse fatto un sonno ristoratore? durante il giorno si sente stanca oppure ha sonnolenza o colpi di sonno improvvisi?
Pratichi questo test :
• Probabilità di assopirsi o di addormentarsi in diverse situazioni, con riferimento agli ultimi 12 mesi.
• Se una o più situazioni non sono capitate risponda immaginandosele.
• 0 = nessuna probabilità • 1 = lieve probabilità • 2 = moderata probabilità • 3 = alta probabilità

Punteggio
• Seduta leggendo un libro o un giornale. ________
• Guardando la TV. ________
• Seduta inattiva in un luogo pubblico (cinema,
teatro, conferenza). ________
• In auto, come passeggera, in viaggio da
almeno 1 ora senza sosta ________
• Sdraiata e rilassata nel pomeriggio quando
le circostanze lo permettono ________
• Seduta a parlare con qualcuno. ________
• Tranquillamente seduta dopo pranzo senza
aver assunto alcolici. ________
• In auto ferma nel traffico per alcuni minuti
(code, semaforo). ________

• Totale ________

≤10 normale 11-15 sonnolento ≥16 molto sonnolento
Se il punteggio totale è superiore a 10 è utile praticare una Polisonnografia
Ci faccia sapere.
Saluti
Ludovico Giorgio Tallarico
[#9] dopo  
Utente 409XXX

Iscritto dal 2016
grazie mille, il mio risultato è 7, quindi credi sia normale
[#10] dopo  
Utente 409XXX

Iscritto dal 2016
salve, scusate ancora il disturbo.
Stanotte mentre mi addormentavo, il cuore mi batteva fortissimo, dura qualche minuto, poi cerco di addormentarmi e ricomincia.
Ho paura possa trattarsi di tachicardia parossistica, ho paura.
Ho fatto qualche mese fa, elettro ed ecocardiogramma, ove si rivela tachicardia sinusale e lieve arching del lembo mitrale con insufficienza mitralica lieve.
Non capisco una cosa, perchè nonostante prenda mezza pasticca di lobivon, mi vengono queste tachicardie? Può essere dovuto al farmaco? Se non erro è un farmaco più indicato per l'ipertensione che per la tachicardia , mi sbaglio? Grazie
[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
In realta' il nebivololo come tutti i beta bloccanti ha effetto anche sulla frequenza.
Io ritengo che lei abbia una notevole componente ansiosa.
Se vuole togliersi i dubbi programmi un esame holter delle 24 ore

Arrivederci

cecchini