Utente 414XXX
Buona sera. Ho fatto TC addome e ho un problema con la colecisti. Sul referto scritto:
Colecisti distesa priva di formazioni litiasiche radiopache nel contesto. Non dilatazione delle vie biliari intraepatiche. Si segnala ectasia del coledoco ( 9mm circa di calibro massimo) fino a livello della regione periampollare dove è riconoscibile una brusca interruzione del suo calibro senza che siano evidenziabili con certezza franche tumefazioni a tale livello.
Gentili dottori, Devo preoccuparmi? Chiedo il vostro consulto.
Anticipatamente grazie.
Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Dipende dall' esito degli accertamenti che eseguira', probabilmente una colangiorisonanza magnetica e forse una cosiddetta ercp. Prego.
[#2] dopo  
Utente 414XXX

Iscritto dal 2016
Gentile dottore, grazie della risposta. Rm colangio ho fatto prima di TC. Sul referto c'è scritto:
L'esame RM evidenzia lieve ectasia della via biliare intraepatica in sede periilare e dell'epatocoledoco ( massimimo diametro di 9mm circa) con coledoco che presenta calibro regolare e si riduce a livello dello sbocco in duodeno.
Non sono apprezzabili difetti endoluminali da riferire a litiasi biliare.
Il dotto cistico appare piuttosto lungo e tortuoso a tratti ectasico con inserzione bassa e mediale.
Non sinificative alterazioni a carcio della II porzione duodenale. La colecisti appare distesa con qualche puntiforme immagine ipointensa adesa alla parete.
Non dilatazione del Wirsung.
Il fegato appare di dimensioni regolari, privo di lesioni focali.
Non lesioni espansive pancreatiche, surrenaliche e spleniche.
Non tumefazioni linfoghiandolari in sede intercavoaortica.
Non versamento peritoneale in sede sopramesocolica.

Ma io ho ancora un problema. Un dolore attorno ombelico, il gonfiore di pancia. Sono impegnata in un lavoro pesante e per questo ho queste problemi. E se premo ombelico con un dito, il dito va dentro in un anello duro, come un tubetto. Prima non era cosi. Chiedo di nuovo i vostri consigli.
Grazie della sua disposizione.
Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Forse verra' considerata l'ercp allora.