Utente 297XXX
Salve
Oggi sono andato in palestra come faccio da anni a questa parte. Ho concluso l'allenamento con la cyclette. Dopo un paio d'ore ho avvertito un dolore a livello inguinale anche stando semplicemente in piedi. Andando a palpare mi sono accorto di avere i linfonodi inguinali aumentati di volume e dolenti bilateralmente.
È possibile che la causa sia la palestra?
Proprio oggi ho aumentato l'intensità della cyclette e devo dire che il sellino è consumato quindi mi trovo scomodo e spesso scivolo durante la pedalata.

Chiedo scusa se non è questa la sezione adatta.

Ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
G.le utente
Per rispondere a tale quesito, dovrebbe sottoporsi ad una visita urologica. Difficile comprendere dalla mia postazione cosa sente lei alla palpazione inguinale e quale sia la causa. Mi faccia sapere.a presto
[#2] dopo  
Utente 297XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio.
So che non si possono fare diagnosi in questo modo, era più che altro per sapere se è possibile che un'infiammazione conseguente ala pratica di un'attività sportiva come la cyclette possa portare a questo.
Del fatto che siano linfonodi ne sono abbastanza sicuro,sono uno studente al 5 anno di medicina.
[#3] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Considero improbabile che ci possa essere una linfoadenoaptia inguinale in seguito a utilizzo della bicicletta...A presto
[#4] dopo  
Utente 297XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio