Utente 396XXX
salve. sono un giovane di 35anni e da un po con mia moglie di 29 cerchiamo un bimbo. mia moglie ha tutti i valori OK!
sono stato operato ad un testicolo per carcinoma piu di 10anni fa, quindi me ne è rimasto uno solo.

questi i valori dello spermiogramma a febbraio 2016:

giorni di astinenza 4
fluidificazione completa
viscosità nella norma
volume 3ml
aspetto avorio opalescente
ph 8.0

num spermarozoi 21 mL
num di spermatozoi nell'eiaculato 63

motilità:

tipo A 18%
tipo B 8%
tipo C 0%
tipo D 74%


Morfologia:

anomalie testa 22%
anomalie collo 51%
anomalie coda 25%

forme normali 2%

spermiocultura negativa.



SPERMIOGRAMMA DI MAGGIO 2016


giorni di astinenza 3
fluidificazione completa
viscosità nella norma
volume 3ml
aspetto avorio opalescente
ph 8.0

num spermarozoi 16 mL
num di spermatozoi nell'eiaculato 48

motilità:

tipo A 10%
tipo B 9%
tipo C 0%
tipo D 81%


Morfologia:

anomalie testa 24%
anomalie collo 56%
anomalie coda 12%

forme normali 6%

spermiocultura negativa.



ho fatto eco e mi hanno trovato varicocele 3 livello.


che ne pensate?
dobbiamo ricorrere ad una ICSI?
grazie a chi risponderà

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

perchè pensare subito ad una ICSI.

Cosa dice il suo andrologo di fiducia?

Detto questo poi, se desidera avere informazioni più dettagliate sull’utilizzo delle tecniche di riproduzione assistita, le consiglio di consultare anche gli articoli pubblicati e visibili agli indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/Ginecologia-e-ostetricia/1026/L-inseminazione-intrauterina ,

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/215/la-fecondazione-in-vitro-e-la-icsi-come-si-svolgono-e-cosa-avviene-in-laboratorio/ .

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 396XXX

Iscritto dal 2015
grazie dottore, conosco già tutte le tecnice PMA, mi ero già informato bene...

abbiamo consultato 2 ginecologi specialisti inPMA, uno ci ha parlato subito della ICSI, mentre l'altro non ha escluso un concepimento naturale vedendo i miei valori dello spermiogramma...

vorrei sapere, se opero il varicocele di terzo grado risolverei la situazione o potrei addirittura peggiorarla?

ho letto su internet che il varicocele incide sopratutto sulla motilità... è vera sta cosa?

premesso che nel 2005 ho già fatto un varicocele sempre allo stesso testicolo rimasto, per doloretti accusati, non pensavo di certo ad avere un figlio a quei tempi.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Che dice il suo andrologo di fiducia?

Comunque, se desidera avere informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html

Ancora un cordiale saluto.

[#4] dopo  
Utente 396XXX

Iscritto dal 2015
ho telefonato proprio ieri pomeriggio al medico che ci segue per la PMA mi ha detto che non serve rifare il varicocele e che di solito si fa in soggetti giovanissimi.
mi ha dato degli integratori da prendere per migliorare la motilità.
ora non ricordo il nome perchè sono a lavoro. ricordo solo che finisce con le lette "xy" e contiene la maca.

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene; spero che il consiglio terapeutico ricevuto provenga da un andrologo od urologo con chiare competenze in patologia della riproduzione umana.

Ancora un cordiale saluto.