Utente 413XXX
Salve, oggi ho avuto un rapporto con la mia ragazza, era nel giorno fertile, sono sicuro di essere venuto fuori in quanto l'eiaculazione è avvenuta circa 40 secondi dopo essere uscito tramite masturbazione, sono preoccupato piuttosto per le perdite preseminali, ne ho avute sicuramente due perché mi sono lavato attentamente durante il rapporto intterrompendolo per due volte, la mia preoccupazione è che sia potuto uscire durante le varie penetrazioni, durate circa 20 secondi l'una per un totale di 1:20 circa, qualcuno sa dirmi se il liquido preseminale contiene sperma o se potrebbe fecondare la mia ragazza?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

il liquido "pre-eiaculatorio", da lei indicato, generalmente serve ad alzare il pH a livello dell'uretra, cioè il "canalino" da dove esce l'urina ma anche lo sperma.

Questo liquido permette agli spermatozoi di uscire senza essere "colpiti" dall'acidità che generalmente è presente in questa struttura anatomica da dove passa appunto anche l'urina che è acida.

Detto questo poi, anche se non sempre, possono essere già presenti in esso alcuni psermatozoi ed è per questo che si consigliano metodi contraccettivi più sicuri di quello da lei purtroppo utilizzato in questa circostanza.

Senta in diretta ora anche il suo andrologo di fiducia.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 413XXX

Iscritto dal 2016
Dottore non ho ben capito la sua risposta, perché molti medici, compreso il mio, dicono che il liquido pre seminale non contiene sperma o comunque non è fecondo?
Grazie per la disponibilità
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

come diceva il mio povero nonno: "Meglio avere paura che buscarle!".

Ed è in questa prospettiva che, non essendo certi della presenza o meno di spermatozoi nel suo liquido pre eiaculatorio, bisogna adottare metodi contraccettivi più sicuri.

Ancora un cordiale saluto.
[#4] dopo  
Utente 413XXX

Iscritto dal 2016
Va bene, grazie mille per la disponibilità, buona giornata!
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Ci siamo capiti finalmente.