Utente 415XXX
Buonasera, sono una ragazza di 19 anni, premetto che sono ipocondriaca e ansiosa, ma mi piacerebbe comunque chiedere.
È da un po' di tempo che già sentivo una sensazione di nodo alla gola, piuttosto fastidioso, ma fino ad ora lo avevo ignorato. Però stanotte è diventato insopportabile, faccio fatica a deglutire. Inoltre ora mi sento come se avessi metà faccia intorpidita, come fredda, e ho delle palpitazioni. Non sta passando, e la testa mi comincia a fare male.
In passato ho avuto problemi del sonno, come la paralisi del sonno e pure insonnia. Sono molto stressata ultimamente, però mi sembra strano che possa il solo stress causare tutto questo.
Ok, sembra folle come cosa, ma se mi stia venendo un infarto o qualcosa? So che sembra del tutto un attacco di panico, ma c'è del vero in quello che sento, non mi sto facendo condizionare dal panico. Mi dispiace disturbare per una cosa così avventata, ma ho bisogno di sapere se possa sere davvero una cosa grave.
Vi sarei davvero grata se riusciste a rispondere..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
Dalla descrizione anamnestica sembra proprio che lei abbia avuto un attacco di panico.
Se così è' stato la sintomatologia dovrebbe essere regredita.
Se tuttavia è peggiorata vada a visita dal suo medico.
Dia notizie, se vuole.
Saluti,
Dott Caldarola
[#2] dopo  
Utente 415XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille per la risposta. Sì, in effetti i sintomi sono scomparsi la mattina dopo, per un momento avevo temuto il peggio, probabilmente sono troppo condizionabile.
Grazie ancora per la risposta
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Di nulla!
Saluti,
Dott. Caldarola.