Utente 415XXX
Salve. Sono una ragazza di 22 anni in stato interessante. Sono alla 20 settimana di gravidanza. Non fumo e prima di rimanere incinta mi allenavo quotidianamente, Da qualche settimana avverto una spiacevole sensazione di tachicardia accompagnata a dispnea nella posizione eretta. Appena mi siedo tutto rientra nella norma. La pressione è sempre perfetta.
Metto in evidenza che sono stata in cura per più di tre anni con sertralina sostituita poi con escitolopram 10 mg. Sono da sempre un soggetto ansioso. Con le medicine avevo ritrovato il mio equilibrio. Ora essendo in gravidanza ho dovuto interrompere la terapia.
Ho inoltre eseguito due esami cardiologici: uno 4 anni fa e uno 1 anno e mezzo fa. Sempre perchè presentavo sintomi simili a quelli che presento ora.
In più ho messo per due volte un holter pressorio. Tutto è risultato nella norma in tutte le visite.
In questi giorni sono andata dal mio medico curante. Le ho descritto i sintomi e lei mi ha prescritto delle analisi: emocromo con formula ed esami della tiroide. Anche qui tutto nella norma.
Secondo lei per i sintomi sopra descritti devo eseguire esami cardiologici?
La ringrazio. Arrivederci.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non eseguirei alcun esame cardiologico.
Tenga presente che tipicamente verso il 5 - 6 * mese di gestazione le dimensioni del feto iniziano a farsi sentire sulla emodionamica della madre.
Cerchi di bere piu' liquidi, ma soprattutto si tranquillizzi e si goda la sua gravidanza.

Cordialita'

cecchini
[#2] dopo  
Utente 415XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio della veloce risposta.
Cordiali saluti.