setto  
 
Utente 414XXX
Buongiorno Dottot cecchini vorrei una sua opinione per una mia situazione ,cercherò di essere sintetico :da anni so di avere un bbdx incompleto ,sempre riscontrato nell Ecg basale ma da un po non è così ,facendo un Ecg qualche mese fa non c era più ,rifacendolo dopo un mese lo stesso ,anche il cardiologo mettendo a confronto i tracciati di qualche anno fa è quello di oggi il bbdx incompleto non c'è più ,l ho rifatto una settimana fa e il cardiologo ha detto che proprio per essere pignoli vi è un lieve ritardo intra ventricolare dx ,l ho rifatto di nuovo ieri è neanche quello c era ...capisco che non bisogna fare troppi tracciato ma è giusto per capire se c è o meno ,che al quanto pare sembra intermittente ,ciò che posso aggiungere alla mia anamnesi e :
-ho fatto un ecocardio risultato nella norma apparte un lieve bulging del setto inter atriale in assenza di shunt
-assumo bisoprololo 1,25 per tachicardia sinusale ed extrasistoli
Cosa ne pensate della mia situazione ?poteebbero essere una delle due condizioni che mi causano questo bbdx incompleto intermittente ?molte grazie.
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il lieve ritardo della conduzione intraventricolare destra , detto anche BBdx incompleto, e' una variante della normalita' e pertanto alcuni Cardiologi lo indicano nel referto, altri no.
A volte puo' essere o meno visibile quando gli elettrodi precordiali (specie V1-V2-V3) non sono posizionati perfettamente nei punti di repere.
In ogni caso come le ho detto, e' considerata una variante della normalita e per tale motivo non vedo motivo di preoccupazione alcuna.

Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 414XXX

Iscritto dal 2016
Grazie Dottore mi ha chiarito molto le idee,potrebbe anche secondo lei il lieve bulging del setto spostare le fibre e causarmi questo bbdx intermittente?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No
Arrivederci