Utente 375XXX
Buongiorno,
in seguito ad episodi di sangue scuro nelle urine ho eseguito una urotac con mdc con il seguente referto:
l'esame è stato condotto con tecnica spirale multistrato, prima e dopo somministrazione e.v. di MdC iodato non ionico.
I reni risultano regolari per dimensioni e morfologia ,con spessore parenchimale normale.
Le vie escretrici sono regolarmente rappresentate.
la vescica presenta pareti regolari.
Il fegato, di dimensioni e morfologia nei limiti , presenta una formazione angiomatosa, di circa 1cm di diametro, in sede sottocapsulare a livello dell VII -V segmento . un'altra millimetrica formazione angiomatosa è evidente in sede sottocapsulare a livello del VI SEGMENTO.
Colecisti normalmente distesa , con pareti regolari , alitiasica .
Non dilatate le vie biliari intra ed extraepatiche
Non si evidenziano alterazioni a carico della milza , del pancreas e dei surreni.
Assenza di linfoadenopatie e di versamento endo-addominale

Vorrei avere un vostro parere, circa tale referto e se il sangue scuro nelle urine è riconducibile alla presenza degli angiomi nel fegato.
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Giovanni De Paula
24% attività
0% attualità
4% socialità
VALLEDORIA (SS)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2016
L'angioma epatico semplice come quelli che le sono stati descritti in TC sono degli agglomerati di vasi sanguigni e sono benigni. Per fare un esempio alcune di quelle che chiamiamo "voglie" sono degli angiomi cutanei. Una volta trovati basta un controllo ecografico non prima di un anno per controllare se crescono.
Inoltre nEl suo caso non hanno alcuna correlazione con gli episodi di ematuria di cui ha sofferto.
[#2] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
Buongiorno,
grazie per la risposta al mio precedente quesito; ora sono un po' più tranquillo.
Data la persistente macroematuria ( color coca cola e schiuma ) il mio medico mi ha suggerito di fare delle analisi del sangue e urine con i seguenti esiti:
VES 1 ORA 5 MM/H RIFER. FINO A 10
IGG 1520 MG/100ML RIFER. 750-1600
IGA 231,00 MG/100ML RIFER. 80-490
C3 92 MG/100ML RIFER. 70-190
C4 18 MG/100ML RIFER. 18-50
PROT C REATT <0.317 MG/DL RIF. FINO A 0,50

MICROALBUMINA 24H 136,00 MG/24H RIFER. FINO A 30
PROTEINURIA 24H 1,05 G/24 RIFER. FINO A 0,20
ESAME URINE
COLORE LAVATURA DI CARNE
ASPETTO OPLALESCENTE
PH ACIDA
DENSITA 1017
PROTEINE 0,60 G/L
GLUCOSIO ASSENTE
ACETONE ASSENTE
PIGMENTI BILIARE ASSENTE
UROBILINA NORMALE
EMOGLOBINA TRACCIE EVIDENTI
MUCO -PUS ASSENTI
NITRITI ASSENTI

LEUCOCITI RARI
EMAZIE NUMEROSE
CELLULE PIATTE ALCUNE
FLORA BATTERICA LIEVE
VORREI AVERE UN VOSTRO PARERE
INOLTRE SAREBBE IL CASO DI FARE ULTERIORI INDAGINI?
GRAZIE
[#3] dopo  
Dr. Giovanni De Paula
24% attività
0% attualità
4% socialità
VALLEDORIA (SS)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2016
Certo che deve andare avanti.
Si deve rivolgere ad un nefrologo perché può avere una glomerulopatia praticamente il filtro renale non funziona bene e lascia passare proteine e globuli rossi.
La creatinina com'è che non la vedo presente fra gli esami?