Utente 315XXX
Buongiorno
ho 39 anni e da anni soffro di DE la quale mi ha causato la rovina di diversi rapporti di coppia.
Il problema che ho è di tipo psicologico sicuramente in quanto nel momento di approcciare al rapporto la mia psiche compie una serie di sabotaggi che portano a continui flop. Sono stato anche in cura da una sessuologa ma niente da punto di vista psicologico la spinta all'autosabotaggio incontrollata è irreversibile così ho dovuto mio malgrado ricorrere all'utilizzo di farmaci che male tollero soprattutto il viagra che però è l'unico che mi fa effetto.
Poi ho un'altro problema il mio pene presenta una decisa curvatura a sinistra che quando ho rapporti mi provoca dolore e tra l'altro ho anche la netta sensazione che , forse per l'utilizzo del viagra che leggendo dal foglio illustrativo è fortemente sconsigliata con il pene curvo , la stessa curvatura sembra più accentuata nell'ultimo periodo .
Il problema psicologico correlato dalle ridotte dimensioni del pene peggiora nella fase di approccio all'atto sessuale legata al fatto della paura indotta che l'atto sessuale possa se fatto in modo energico peggiorare ulteriormente la curvatura. E' possibile che la curvatura possa peggiorare assumendo il viagra e facendo sesso?
Cordialità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
il farmaco non altera la curvatura congenita ne quella acquisita. Se la curvatura le fa male durante il rapportosi pensi ad una chirurgia di raddrizzamento.
Con un pene tantop storto non c' è sessuologa che tenga
[#2] dopo  
Utente 315XXX

Iscritto dal 2013
il problema che con l'intervento per togliere la curvatura si accorcia ancora di più. Già le mie dimensioni sono ridotte.
Ma volevo sapere nonostante provo dolore durante il rapporto il pene con il tempo si curva ancora di più?O cosa potrebbe accadere?
Premetto che da un punto di vista sessuale cerco solo il piacere della partner perchè per me è diventato un calvario
Cordialità