Utente 415XXX
BUONASERA DOTT.
SONO STATA OPERATA IL GIORNO 8/6/16 LA FAMOSA FISTOLA SACRO COCCIGEA, ED IL GIORNO 24/6/16 ( DOPO 16 GG) MI HANNO TOLTO I PUNTI DI STUTURA PERCHE' SI STAVA FORMANDO DEL SIERO ALL'INTERNO LASCIANDOMI LA FERITA APERTA E IL DOTT MI HA CONSIGLIATO DI TFARE MEDICAZIONI A GIORNI ALTERNI (GUARIGIONE PER SECONDA INTENZIONE) AFFINCHE' USCISSE QUESTO SIERO.
- VOLEVO CORTESEMENTE SAPERE DA CHE COSA E' DOVUTO STA FORMAZIONE DI QUESTO SIERO E' NORMALE CHE SI FORMI??
- TIPICAMENTE UN'OPERAZIONE NORMALE DI FISTOLA SACRO COCCIGEA DEVONO TOGLIERTI I PUNTI DI STUTURA ED E' FINITA LI O BISOGNA FARE TUTTO QUESTO PROCESSO ???
-IL TEMPO MEDIO DI GUARIGIONE DI QUESTA TECNICA???
- E' NECESSARIO CHE VADA SEMPRE IN OSPEDALE O POSSO AFFIDARMI AD UN INFERMIERE CHE VIENE A CASA PER FARMI LE MEDICAZIONI VISTO CHE LAVORO????
- VISTO CHE STIAMO ALLA FINE DI GIUGNO POSSO ANCHE DIMENTICARMI LA VACANZA AD AGOSTO???
GRAZIE PER L'ATTENZIONE

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Si puo' succedere ed e' comune.I tempi di guarigione sono variabili, dipende dalle dimensioni e da altri fattori. Non posso dirle quindi se dovra' rinunciare alle vacanze ma direi di no. Prego.