Utente 405XXX
Salve Dottori,
Da 2 mesi circa pratico nuoto, dopo essere stato fermo per anni.....
Ho avvertito da subito dolori sottosternali ad altezza della bocca dello stomaco, credo sia il processo xifoideo.
Stanotte non riuscivo.a stare steso ne a pancia.su ne lateralmente visto che mi sentivo tirare proprio li. Appena alzato il.dolore si.attudiva di molto.
Cmq ho.sempre fastidi li quando ho cominciato a nuotare e vorrei sapere se potesse dipendere dallo stesso nuoto.
Grazie e buona domenica
[#1] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Buonasera,

il suo problema non è di stretta pertinenza chirurgico-toracica ma proverò a risponderle lo stesso,

Il fatto che i dolori che accusa siano insorti dopo l'attività fisica fa pensare che in prima ipotesi siano dolori di pertinenza muscolo-scheletrica, in particolare all'inserzione dei retti dell'addome.

Stia a riposo per un periodo e quindi provi a iniziare di nuovo l'attività sportiva ma con maggiore gradualità.

Cordiali saluti.