Utente 415XXX
Salve io stamani sono andata al pronto soccorso di Careggi Firenze, perché ho da qualche giorno bruciore a urinare, un po' di sangue nell'urina, e spesso vado a urinare, la dottoressa del pronto soccorso mi ha visitato e mi ha prescritto un esame urinocultura più un'alto e non ricordo quale poi il mio medico giorni fa mi ha prescritto il medicinale Fosfomicina trometanolo adulti 3 grammi granulato per soluzione orale. Nel foglio illustrativo del farmaco c'è scritto: altri medicinali e fosfomicina ratiopharm informi il medico o farmacista se sta assumendo ha recentemente assunto o potreebbe assumere quallche altro medicinale la somministrazione concomitante di metoclopramide un medicinale che previene il vomito riduce l'assorbimento orale di fosfomicina . Altri farmaci che aumentano la motilità gastroentestinale possono produrre effetti simili La somministrazione concomitante di antiacidi o di sali di calcio possono provocare la riduzione di concentrazioni plasmatiche e urinarie di fosfomicina io siccome assumo il farmaco peridon 30 bustine granulato effervscente, dopo pranzo si possono dare noia? insieme? come posso fare? lo potrei prendere la mattina a digiuno e poi dopo pranzo il peridon? che fa la stessa cosa cioè lo svuotamento gastrico. aspetto un suo consulto grazie Ilaria
[#1] dopo  
Dr. Giuseppe , Christian De Sanctis
24% attività
20% attualità
16% socialità
SCAFA (PE)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
CON I LIMITI DI UN CONSULTO A DISTANZA:

Gentile utente,
la Fosfomicina andrebbe assunta la sera a stomaco vuoto, in un abbondante bicchiere d'acqua,prima di coricarsi e dopo aver vuotato la vescica...quindi molto distante, in termini di tempo,dall'assunzione del Peridon prima di pranzo!Saluti!
[#2] dopo  
Utente 415XXX

Iscritto dal 2016
Grazie io preferisco prenderla la mattina a digiuno perché il mio medico mi ha detto che va bene prenderla anche la mattina perché tra i componenti c'è il metrotamolo non mi ricordo bene come si chiama, e come il peridon buste effervescente aiuta lo svuotamento gastrico, cioè fa digerire io infatti dopo un po' sentivo movimento allo stomaco, e sbufi continui è possibile che mette fiacca? perché sentivo debolezza e fiacca è normale essendo un antibiotico? siccome ero senza fiato ho smesso di prenderlo lo presi Venerdì scorso poi non più sarebbe bene che lo riprenda anche domani? o sento il mio medico? lei avrebbe detto si io le ho detto che mi butta a terra che devo fare? aspetto un suo consulto grazie Ilaria la cistite se dovesse essere quella è pericolosa? oppure dannosa per la salute? il sangue che vedevo sul salvaslip non c'è più dolori meno, non è che potrebbe succedermi qualcosa di grave? grazie.
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe , Christian De Sanctis
24% attività
20% attualità
16% socialità
SCAFA (PE)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Gentile utente,
di nulla anche se ,mi scusi, è la prima volta che sento che la fosfomicina trometamolo fa digerire!Se fosse così non sarebbe consigliato assumerla a stomaco vuoto, come riporta il bugiardino! Il trometamolo non è un principio attivo in più aggiuntivo (come se ne fossero due),ma è un eccipiente che ne fa nel complesso un sale, al fine di migliorarne l' assorbimento gastrico del prodotto,tanto è vero che viene usato anche per altre molecole come ad esempio il dexketoprofene (un antinfiammatorio), che pure esiste nella forma ''dexketoprofene trometamolo'',sempre per la stessa motivazione! Fatta questa premessa, occorre aggiungere che in caso di cistite acuta ,la fosfomicina può essere assunta in qualunque momento della giornata,maggiormente raccomandato è tuttavia la sera prima di coricarsi...lei chiedeva se c'era interazione col Peridon, e con le modalità da me suggerite non ci sono,se lei invece l'assume al mattino non le sò dire,dipende da quante ore intercorrono tra la sua assunzione e quella del Peridon stesso, cmq se il suo medico le ha consigliato di assumerlo al mattino avrà avuto le sue motivazioni,avendola lui potuta visitare ! Comprende che con i limiti di un consulto a distanza, non posso dirle come mi domanda, se sia il caso che lei la riassuma anche domani,per questo quesito deve sentire il suo medico che conosce bene il suo quadro clinico momentaneo!Riguardo la sua fiacchezza ,qualunque antibiotico può dare debolezza, ma in genere la fosfomicina è ben tollerata e l'affaticamento (sia pur contemplato tra gli effetti indesiderati) rientra tra gli effetti non comuni! Sulla cistite, la tranquillizzo sulla benignità della malattia...che cmq non và trascurata!Cordialmente!